--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Pallavolo - Il club biancoblù ufficializza l'arrivo del giovane schiacciatore ricevitore

Il talento di Federico Rossatti al servizio del Tuscania volley

Condividi la notizia:

Sport - Pallavolo - Tuscania - Tuscania volley

Sport – Pallavolo – Tuscania – Tuscania volley

Tuscania – Dopo il completamento delle giovanili nel Club Italia, Rossatti passa a Forlì, dove, alla prima occasione vince il campionato di serie B2 e viene riconfermato nelle successive due stagioni in B1.

Nella stagione 2015-2016 è ancora in B1 a Bolzano e nella successiva arriva l´esordio in A2 a Reggio Emilia. Nel 2017-2018 passa alla New mater Castellana in Superlega dove riesce a mettersi in mostra in numerosi match. Nell’ultima stagione viene inizialmente ingaggiato dall’ambiziosa Campegine, che poi per cause di forza maggiore non riesce ad iscriversi al campionato e così Federico si accasa all’Arno Castelfranco dove, dopo una stagione da protagonista, sfiora i playoff promozione.

Federico Rossatti è uno schiacciatore ricevitore con spiccate peculiarità offensive. Negli ultimi anni i suoi progressi non sono passati inosservati agli addetti ai lavori, motivo per cui in questa calda estate, è stato contattato da molte squadre.

“Quando ho ricevuto la chiamata di Tofoli – racconta Federico Rosatti – mi sono sentito molto emozionato perché è un allenatore che solo il nome dice tutto e di cui ho una profondissima stima, che penso sia reciproca” racconta del suo primo contatto con la sua nuova società. Ho fatto gli allenamenti estivi con la Trentino volley poi dopo questo periodo di vacanza (in Thailandia, ndr) tornerò a luglio per fare un po’ di beach volley e ad agosto sarò pronto per ripartire con la maglia del Tuscania”.

 


Condividi la notizia:
24 giugno, 2019

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR