--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Motori - Lino Rocchi (Automobile club Viterbo) presenta la 23esima edizione della Lago Montefiascone - L'evento riservato ad auto storiche è in programma da venerdì 21 a domenica 23 giugno

“La cronoscalata supererà le 150 vetture iscritte”

Condividi la notizia:

Viterbo - La presentazione della cronoscalata Lago Montefiascone

Viterbo – La presentazione della cronoscalata Lago Montefiascone

Viterbo - Aldo Malè

Viterbo – Aldo Malè

Viterbo - Lino Rocchi

Viterbo – Lino Rocchi

Viterbo - Massimo Paolini

Viterbo – Massimo Paolini

Viterbo – (s.s.) – La cronoscalata scalda i motori con la 23esima edizione al via.

L’Enerpetroli di Viterbo ha ospitato la presentazione della Lago Montefiascone, in programma da venerdì 21 a domenica 23 giugno a Montefiascone. La conferenza è andata in scena stamani, sotto gli occhi del padrone di casa Aldo Malè.

Riservata alle auto storiche che come di consueto sfrecceranno lungo la via del Lago, la gara è stata posticipata da aprile al mese più caldo per catturare ancor più partecipanti e spettatori.

Dovremmo superare le 150 vetture iscritte – ha spiegato il direttore dell’Automobile club Viterbo Lino Rocchi – e battere il record dell’anno scorso. Si parte venerdì pomeriggio con le verifiche tecniche a Campo Boario che andranno avanti anche sabato mattina. Dopo pranzo ci saranno le due manche di prove mentre la domenica sarà riservata alle due manche di gara. La prima partirà dalle 9, dopo la parata di 60 auto che precederà la manifestazione“.

Un appuntamento fisso a cui l’amministrazione comunale di Montefiascone tiene in particolar modo.

Ci ho sempre creduto – ha proseguito il sindaco Massimo Paolini – perché è un evento che mi ha sempre entusiasmato. Partecipo sempre volentieri. Senza gli sponsor, con Enerpetroli in testa, realizzare una corsa del genere non sarebbe possibile, e una giusta dose di merito va data anche ai volontari e alle forze dell’ordine montefiasconesi. Saranno due giorni spettacolari“.

Hanno partecipato alla conferenza di presentazione anche l’assessore Paolo Manzi e il presidente dell’Automobile club Viterbo Sandro Zucchi, che come di consueto vivrà la corsa sia dal lato istituzionale che da quello agonistico.

Samuele Sansonetti


Condividi la notizia:
12 giugno, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR