--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Taranto - Caporalato - Operazione dei carabinieri

Lavoratori sfruttati nei campi, 39enne arrestato

Condividi la notizia:

Carabinieri

Carabinieri

Taranto – Anticaporalato, arrestato “caporale” e denunciata proprietaria del terreno.

I carabinieri di Taranto hanno arrestato in flagranza di reato, per intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro, un 39enne sudanese residente a Marina di Ginosa a Taranto.

I militari, durante un servizio di controllo sul territorio della zona occidentale della provincia di Taranto, hanno notato una squadra di braccianti agricoli lasciare i terreni dove avevano finito di lavorare, per prendere posto su di una station wagon in nove persone, sei nell’abitacolo e tre nel portabagagli. A bordo del mezzo di trasporto sono stati identificati nove braccianti agricoli sudanesi, privi di documentato e regolare rapporto di lavoro.

L’autista è risultato responsabile di intermediazione illecita di manodopera e sfruttamento del lavoro verso gli altri otto suoi connazionali, occupati “in nero” erano costretti a prestare l’attività lavorativa in condizioni di sfruttamento, violazione della normativa giuslavoristica e di sicurezza sul lavoro.


Condividi la notizia:
19 giugno, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR