--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Acquapendente - Dal 17 giugno per due mesi

L’isola ecologica chiude per lavori

Condividi la notizia:

Acquapendente - Vista sul comune

Acquapendente

Acquapendente – A partire da lunedì 17 giugno chiusura temporanea dell’isola ecologica per lavori di adeguamento.

A comunicarlo con una nota il sindaco Angelo Ghinassi: “L’isola ecologica – sottolinea – sarà ampliata e migliorata. Si stima che la durata dei lavori sarà di circa sessanta giorni anche se contiamo di fare prima. Durante questo periodo il conferimento degli sfalci e delle potature potrà comunque essere effettuato presso un apposito carrabile posizionato presso le officine comunali di via Maria Grazia Cutuli”.

Il sindaco si scusa per i disagi e chiede collaborazione agli aquesiani. “Per quanto riguarda lo smaltimento degli ingombranti e del rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche si confida nella fattiva collaborazione della popolazione in modo di evitare conferimenti in questo periodo e attendere la riapertura della stessa. Il disagio dei prossimi due mesi sarà poi ripagato da un ecocentro più grande e meglio organizzato, perfettamente rispondente alle normative, di più facile accessibilità e con un ambiente più controllato e più decoroso. Ci scusiamo come amministrazione per gli inconvenienti dovuti alla temporanea chiusura ma i lavori sono necessari e improrogabili e la soluzione adottata sarà definitiva, in modo da non arrecare più in futuro interruzioni al servizio”.


Condividi la notizia:
16 giugno, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR