--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Questa mattina i funerali di Veronica Torretti, la giovane donna che si è tolta la vita il 2 giugno in via della Morra

“Se ne è andata in punta di piedi, non possiamo e non dobbiamo giudicare”

Condividi la notizia:


Viterbo - I funerali di Veronica Torretti

Viterbo – I funerali di Veronica Torretti

Viterbo - I funerali di Veronica Torretti

Viterbo – I funerali di Veronica Torretti

Viterbo - I funerali di Veronica Torretti

Viterbo – I funerali di Veronica Torretti

Viterbo - I funerali di Veronica Torretti

Viterbo – I funerali di Veronica Torretti

Viterbo - I funerali di Veronica Torretti

Viterbo – I funerali di Veronica Torretti

Viterbo – “Veronica se ne è andata in punta di piedi. Non possiamo e non dobbiamo giudicare”. Questa mattina, nella piccola chiesa del cimitero di San Lazzaro a Viterbo, i funerali di Veronica Torretti, la giovane donna di 37 anni che il 2 giugno si è tolta la vita tagliandosi la gola con un seghetto elettrico in via della Morra. A celebrare la messa, don Mauro Manzoni.

In chiesa, familiari e amici di Veronica. Chi l’ha conosciuta, le ha voluto bene e accompagnata nel corso di un’esistenza vissuta con forza e coraggio. Fino all’ultimo. Veronica vive nel ricordo di chi l’ha amata. Chi da oggi “ascolta la sua voce, che ormai canta nel vento”.

La salma verrà cremata. Veronica era di Roma, ma viveva a Viterbo nel quartiere San Faustino. A scoprire il corpo senza vita è stato l’ex fidanzato preoccupato perché Veronica non aveva risposto alle sue chiamate del giorno prima. Così il 2 giugno intorno all’ora di pranzo, non avendola ancora sentita, ha deciso di andare a casa, in via della Morra. Immediata la chiamata ai soccorsi. Sul posto il 118, gli agenti della polizia e la scientifica.

“Ciò che avviene nel nostro animo – ha detto don Mauro – rimane un mistero. Non dobbiamo cercare giustificazioni, ma soltanto pregare. Facendoci aiutare dalla speranza”.

Veronica Torretti, in passato commerciante di cosmetici, amava la letteratura e la musica. Con una forte passione per l’estetica.  

“Questo nostro Dio ci sorprende – ha concluso la sua omelia don Mauro -. E ci stupisce perché è presente anche laddove pensiamo che non ci sia. Dio non è mai assente. Dio ci accompagna ovunque. Anche nella notte più profonda. Veronica ora è tra le braccia di Cristo che dice: ‘Veronica, tu sei mia figlia’”.

L’ultimo desiderio Veronica lo ha affidato a un biglietto ritrovato nel suo appartamento: “Mi dispiace… prendetevi cura del mio Yumi”, il cagnolino che viveva con lei. E che ora è in buone mani.


Multimedia – Fotocronaca: I funerali di Veronica Torretti – Video: L’addio a Veronica Torretti

Articoli: Oggi i funerali di Veronica Torretti – “Mi dispiace… prendetevi cura del mio Yumi” – Giovane donna si uccide tagliandosi la gola

 


Condividi la notizia:
11 giugno, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR