--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Good News - Montefiascone - "Dedicheremo un pomeriggio al mese alle persone indicate di volta in volta dalla Caritas", dice Sara Buono - All'iniziativa ha aderito anche un bar, offrendo dolcetti ai clienti speciali della coiffeur

Piega e taglio gratis, fa il pienone il primo lunedì solidale dalla parrucchiera

di Silvana Cortignani

Condividi la notizia:

Sara Buono

Sara Buono

Sara Buono

Sara Buono

Sara Buono

Sara Buono

Sara Buono

Sara Buono

Sara Buono

Sara Buono

Montefiascone – Piega e taglio per chi non può permettersi nemmeno di andare dal parrucchiere. 

Ha fatto il pienone, ieri pomeriggio, il primo pomeriggio di lavoro dedicato da Sara Buono, la parrucchiera transessuale di Montefiascone, alle persone più bisognose, indicate dalla Caritas Diocesana, affinché potessero usufruire di un servizio gratuito di taglio e piega. 

Non solo i capelli, ma anche i pasticcini. “Grazie alla collaborazione con il bar Vittoria, abbiamo potuto offrire ai nostri clienti speciali anche la merenda, e speriamo anche altro in futuro, per farli sentire coccolati e farli sorridere alla vita almeno per un giorno”, spiega Sara, che gestisce la sua attività col fratello Carmine, anche lui al suo fianco, come ogni giorno, nel primo “lunedì solidale”.

“L’impegno è di dedicare quattro ore al mese, un lunedì pomeriggio, giorno di chiusura, dalle 14 alle 18, ai meno abbienti. Volevo rendermi utile alle persone più vulnerabili, come lo sono stata io, nella consapevolezza che a volte basta un gesto da parte degli altri per farci sentire meglio. E siccome io questo so fare, la parrucchiera, mi sono consultata con la Caritas e abbiamo deciso insieme che poteva essere una buona idea offrire delle ore di lavoro gratis a chi ne ha bisogno. Sono stati Adria e Milvia della Caritas Diocesana falisca a individuare le persone”. 

“Non ci interessa né il colore della pelle, né l’età, né il sesso. Da zero a 90 anni, maschi, femmine, gay e non, Bianchi, gialli, neri, aspettiamo tutti con il cuore”. 

Silvana Cortignani


 –  Capelli gratis a chi non può permettersi la parrucchiera, Sara ci dà un taglio


Condividi la notizia:
4 giugno, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR