--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - I veicoli, immatricolati tra il 1980 e il 1999, non sono funzionanti - Il termine per presentare le offerte scade l'8 luglio

Terni, la provincia vende gli Ape Piaggio a 5 euro

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Un motocarro Ape

Un motocarro Ape

Terni – (a.c.) – Ape Piaggio all’asta a partire da 5 euro.

La provincia di Terni ha pubblicato un avviso di vendita di 14 motocarri “dismessi e non più funzionanti”, immatricolati tra il 1980 e il 1999, da 200 centimetri cubi di cilindrata.

La base d’incanto è variabile a seconda del mezzo. Si va dai 5 euro per un veicolo del 1988 a un massimo di 50 per i sei Ape più moderni, più uno del 1989, che evidentemente versa in condizioni migliori.

Il termine ultimo per presentare le offerte scade l’8 luglio. Il 9 si procederà con l’apertura delle buste e l’assegnazione dei mezzi. Non sono ammesse offerte cumulative per più veicoli.

I vincitori delle aste dovranno poi farsi carico di andare a prelevare gli Ape, che chiaramente non possono circolare perché fuori uso, nei depositi in cui sono parcheggiati attualmente: sette si trovano a Terni, uno a Orvieto, tre ad Avigliano Umbro, due a Montecchio e uno a Fabro. Inoltre, sarà obbligatorio “rimuovere eventuali scritte o simboli” che campeggiano sul veicolo.


Condividi la notizia:
25 giugno, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR