--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Ambiente - Gruppo ambiente Marta si mobilita sabato 8 e domenica 9 giugno

“Un lago da amare”, Gam in campo per pulire la spiaggia

Condividi la notizia:

Marta

Marta

Marta – Riceviamo e pubblichiamo – All’interno della cornice di “Un lago da amare”, terza edizione delle Giornate per l’ambiente volute sin dal 1972 dall’Onu, anche Marta si mobilita.

Il programma delle iniziative è diffuso in varie località attorno al lago di Bolsena, dove sono operative associazioni di cittadine e cittadini sensibili alla salvaguardia del nostro meraviglioso e variegato territorio.

A Marta si è recentemente creato il Gam Gruppo ambiente Marta: un insieme informale di persone che periodicamente si incontrano per pulire alcune zone del paese o della spiaggia, cercando di tenere alta l’attenzione dei cittadini e dell’amministrazione comunale verso tutte le tematiche legate alla tutela ambientale, a partire ad esempio dalla ben più ampia problematica relativa al punto di distribuzione dell’acqua (non funzionante da mesi).

Il Gam invita quindi ad una grande pulizia della bella spiaggia tra Marta e Montefiascone sabato 8 giugno (partenza 10 dalla rimessa dei pescatori), e delle sponde del fiume Marta domenica 9 giugno (partenza ore 10 al ponte all’ingresso del paese). Grazie al coinvolgimento dei Vulcanici Sub e della Lega navale italiana sabato 8 sera assisteremo alla pulizia straordinaria dei rifiuti sommersi in una parte del lago.

All’azione pratica di pulizia, il programma coniuga spazi di festa, di socialità e di riflessione sulle tematiche ambientali.

Sempre negli stessi due giorni infatti, a partire dalle 15, ci si ritroverà nello spazio fronte lago messo cortesemente a disposizione dalla Rimessa dei Pescatori in Via della Spiaggia, dove si potranno trovare numerose attività per adulti e bambini:
– mercatino sostenibile
– laboratori gratuiti su buone pratiche (autoproduzione, pannolini lavabili, babywearing, comunicazione non violenta, yoga, Qi Gong Taiji)
– laboratori creativi, giochi ecologici, letture, giochi da tavola e di società, kung fu

E per concludere le giornate, due incontri tematici:
– Sabato 8 Giugno “Olivocoltura: una risorsa del nostro territorio” con un produttore biologico della zona, la frantoiana Stefania Mezzabarba e l’agroforestale Carlo Masciol
– Domenica 9 Giugno “Agroecologia: gestione del territorio a partire dall’uso sostenibile delle sue risorse” con Elisa D’Aloisio del Movimento Terra Contadina, La Porticella e Bleu.
Gli incontri tematici vogliono essere occasione di dialogo, scambio di competenze, ricerca di soluzioni in campo agricolo nel rispetto dell’ambiente e delle persone.

Gam – Gruppo ambiente Marta


Condividi la notizia:
3 giugno, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR