--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Ambiente - Il campione di bike trial e inviato di Striscia la notizia arriverà in bicicletta per visitare la tomba degli Scudi, il 25 giugno, tra le 17 e le 19

Vittorio Brumotti a Tarquinia per il tour “Fai Brumotti per l’Italia”

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Tarquinia - La tomba degli Scudi

Tarquinia – La tomba degli Scudi

Tarquinia – Vittorio Brumotti il 25 giugno a Tarquinia per il tour “Fai Brumotti per l’Italia”.

Brumotti arriverà in bicicletta nella città etrusca per visitare la tomba degli Scudi, restaurata e riaperta al pubblico dalla delegazione Fai Viterbo con i fondi messi a disposizione nell’ambito della settima edizione de I luoghi del cuore, nel 2014.

Per il secondo anno consecutivo, il campione internazionale di bike trial e inviato di Striscia la notizia va alla scoperta dell’Italia più bella. Un itinerario da nord a sud della penisola, realizzato con il Fondo ambiente italiano e sostenuto da Intesa Sanpaolo.

Brumotti sarà con noi domani pomeriggio – afferma la capo delegazione di Viterbo Lorella Maneschi –. Lo aspettiamo tra le 17 e le 19. Siamo felici che il Fai abbia scelto anche Tarquinia. Invitiamo i cittadini a partecipare a questa bella iniziativa promozionale. Un ringraziamento va alla Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per l’area metropolitana di Roma, la provincia di Viterbo e l’Etruria meridionale, per averci concesso l’apertura della tomba degli Scudi“.

Il progetto “Fai Brumotti per l’Italia” si propone di raccontare in modo originale e spontaneo l’immenso patrimonio naturalistico, artistico e culturale italiano, con particolare attenzione a territori meno conosciuti, ma non per questo meno straordinari. Dalla Lombardia alla Puglia, il biker incontrerà sulla sua strada monumenti, parchi, castelli, borghi, aree marine, abbazie e palazzi storici e si farà portavoce della missione del Fai.

Il progetto “Fai Brumotti per l’Italia” è realizzato con il patrocinio del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare e del Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo e in collaborazione con Intesa Sanpaolo, Toyota e Kometa.


Condividi la notizia:
24 giugno, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR