--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - L’Associazione nazionale insigniti al merito della Repubblica italiana si rende disponibile come referente agli insigniti della provincia che vogliono aderire ad eventuali progetti

Ancri disponibile su tutto il territorio della Tuscia

Condividi la notizia:

Viterbo - Centro storico

Viterbo – Centro storico

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – L’Associazione nazionale insigniti al merito della Repubblica italiana ha lo scopo di riunire le persone insignite dell’onorificenza al merito della Repubblica italiana concessa dal presidente della Repubblica, proponendosi di favorire l’incontro e la conoscenza tra persone accomunate dagli stessi valori morali e di stabilire rapporti di fratellanza tra gli insigniti al fine di dare concretezza agli ideali ed ai principi cui gli Insigniti si ispirano.

La costituzione dell’Ancri trova origine nella ferma convinzione dei fondatori e di tutti i soci, che l’essere stati insigniti della più alta onorificenza della Repubblica, non può essere considerato un mero traguardo, bensì un nuovo percorso impegnati quali testimoni e custodi di valori primari come la fedeltà alle istituzioni, il rispetto delle leggi, l’amore per la patria, l’altruismo e il senso del dovere.

Da questo intento nasce il motto dell’Ancri: “Parati sumus iterare” ovvero “Siamo pronti a ripetere”.

Ed è per sostenerne tali scopi ed agevolare la massima diffusione che la sezione Ancri di Viterbo si rende disponibile come referente agli insigniti della provincia che vogliono aderire ad eventuali progetti rispondenti ai principi che l’associazione incarna.
Per tutte le info si può scrivere alle mail: presidente.viterbo@ancri.it – sezione.viterbo@ancri.it

Roberto Congedi
Presidente Ancri
Cavaliere e ufficiale della Repubblica italiana


Condividi la notizia:
9 luglio, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR