--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Baseball - Il primo, da venerdì a domenica e dedicato a Celestino Paoletti, è riservato agli under 12

Baseball, a Montefiascone tornano i tornei estivi

Condividi la notizia:

Sport - Baseball - Montefiascone - I piccoli atleti

Sport – Baseball – Montefiascone – I piccoli atleti

Sport - Baseball - Montefiascone - Celestino Paoletti

Sport – Baseball – Montefiascone – Celestino Paoletti

Montefiascone – Terminati i campionati, inizia con il torneo under 12 l’importante attività estiva delle squadre giovanili del Montefiascone baseball softball.

Il baseball è sport che vuole il sole e non per niente viene molto praticato nel centro America, Cuba, Venezuela e Repubblica Dominicana soprattutto, dove i campionati di punta si giocano in inverno, mentre in primavera-estate i migliori giocatori rinfoltiscono le squadre della Major league Usa.

I campionati federali iniziano ad aprile e terminano solitamente a giugno, ma dopo si apre una stagione entusiasmante e positiva per la crescita tecnica e umana dei ragazzi.

Molte società organizzano tornei che impegnano tutti i fine settimana di luglio e agosto (e quelli di Montefiascone sono fra i più apprezzati), durante i quali i ragazzi vivono in tende, palestre, acquisendo un’importante esperienza formativa.

Nel prossimo fine settimana Montefiascone ospiterà le squadre di Lupi Roma, Dolphins Anzio e Academy Nettuno, per il torneo di categoria under 12 intitolato a Celestino Paoletti, giocatore e tecnico della società per molti anni, prematuramente scomparso 25 anni fa.

In queste occasioni sono consentiti prestiti, quindi fare un pronostico è difficile. Il Montefiascone avrà nelle sue fila due ragazzi dei Rams, Lorenzo Bertollini e Emanuele Ceccariglia e uno addirittura del Trento baseball, Alexander Nardon, con la famiglia che ha affrontato questa lunga trasferta, ospitata con piacere dalla società, appositamente per giocare con la nostra squadra ed i nostri tecnici, a conferma della qualità del lavoro portato avanti dal baseball montefiasconese.

L’appuntamento è alle 9 di venerdì mattina, per la partita Montefiascone-Academy Nettuno, poi a seguire ben quattro partite al giorno, secondo il calendario sotto riportato.

Dopo il successo del campo estivo, la società invita i bambini e ragazzi dal 2008 al 2014 che desiderassero venire al campo e assistere alle partite, chiedendo di poter giocare alla fine. I tecnici del Montefiascone baseball saranno ben lieti di farli divertire.


Condividi la notizia:
11 luglio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR