--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Treviso - L'uomo picchiava gli allievi che non recitavano alla perfezione i versetti del libro

Bastonate ai bambini che non sanno il Corano, imam espulso dalla provincia

Condividi la notizia:

Il Corano

Il Corano

Pieve di Soligo – Prendeva a bastonate i bambini che non recitavano precisamente a memoria i versetti del Corano.

È finita con il divieto di dimora nella provincia di Treviso l’esperienza di un imam 36enne bengalese, che teneva lezioni pomeridiane nel centro islamico di Pieve di Soligo ad allievi, maschi e femmine, dai 5 ai 10 anni d’età.

A ogni errore o dimenticanza, i bambini venivano colpiti alla schiena e alle gambe con un bastone a punta triangolare. Le maestre delle elementari, insospettite dai lividi presenti sul corpo degli alunni, hanno informato i carabinieri, che hanno ascoltato le testimonianze dei bambini e avviato le indagini.

Grazie anche all’installazione di telecamere interne, le forze dell’ordine hanno potuto accertare il comportamento dell’imam.

Sulla vicenda è arrivato il commento del presidente della regione Veneto, Luca Zaia: “Non ci stancheremo mai di ripeterlo – ha detto – nessuno può scambiare il Veneto per una terra dove si può fare di tutto e delinquere impuniti”.


Condividi la notizia:
11 luglio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR