--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - Incendio a una cabina elettrica dell'alta velocità nei pressi del capoluogo toscano - Rfi: "Probabile natura dolosa"

Caos treni, dopo la sospensione sulla Roma-Firenze ritardi anche di tre ore

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Roma - Il tabellone con gli orari dei treni in ritardo

Roma – Il tabellone con gli orari dei treni in ritardo

Roma – Treni, Italia spaccata in due, circolazione sospesa tra Roma e Firenze.

Disagi per treni locali e ritardi per i convogli da Nord e da Sud.

Fino alle 8 è stata sospesa la circolazione tra Rovezzano e Firenze Campo Marte su entrambe le linee, la direttissima e la convenzionale. A causare lo stop, un incendio pare di natura dolosa a una cabina elettrica dell’alta velocità. È successo stamani alle 5,10.

“Per accertamenti da parte dell’autorità giudiziaria il traffico ferroviario nel nodo di Firenze è sospeso dalle 5.10 – riferiva una nota di Rfi – ripercussioni per i convogli sulle linee AV sia da nord, Milano e Bologna, che da sud, Napoli. Sul posto sono presenti le squadre tecniche di RFI e le forze dell’ordine”.

Un successivo aggiornamento confermava disagi e ritardi: “Traffico ferroviario fortemente rallentato nel nodo di Firenze con ripercussioni sulle linee Alta Velocità e convenzionale. Dai primi accertamenti, il principio d’incendio agli impianti che gestiscono la circolazione dei treni è stato causato da un atto doloso ad opera di ignoti.

I treni in viaggio registrano ritardi fino a 180 minuti. in corso la riprogrammazione del servizio ferroviario con limitazioni e cancellazioni. Sul posto stanno operando le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana per il ripristino della piena funzionalità dell’infrastruttura.

 I viaggiatori sono costantemente informati sia bordo treno sia nelle stazioni”.


Condividi la notizia:
22 luglio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR