--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Spettacolo - Sposata con lo scrittore Raffaele La Capria, vinse il David di Donatello per "Mine vaganti" di Ferzan Ozpetek - Aveva 85 anni

E’ morta l’attrice Ilaria Occhini

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Ilaria Occhini

Ilaria Occhini

Roma – E’ morta l’attrice Ilaria Occhini.

Addio all’attrice di cinema, televisione e teatro Ilaria Occhini. Aveva 85 anni ed era compagna dello scrittore Raffaele La Capria.

Debuttò a 19 anni nel film “Terza Liceo” con lo pseudonimo di Isabella Redi e poi si è diplomata all’Accademia Nazionale d’arte drammatica di Roma.

In tv si è affermata negli sceneggiati L’Alfiere e Jane Eyre e in teatro ha debuttato nel 1957 nell’Impresario delle Smirne di Carlo Goldoni per la regia di Luchino Visconti

Tra le caratterizzazioni più riuscite quella nella commedia Benvenuti in casa Gori del 1992 che le è valso il Nastro d’argento come migliore attrice non protagonista.

Nel 2005, ha interpretato il ruolo della madre nella fiction di Rai 1 “Provaci ancora prof” e nel 2008 è stata la protagonista di Mar Nero, film di Federico Bondi per cui è stata candidata ai David di Donatello e ha vinto il Pardo d’Oro alla miglior attrice al Festival internazionale del film di Locarno.

Nel 2010 ha vinto il David di Donatello per la migliore attrice non protagonista con Mine vaganti di Ferzan Ozpetek. ottenendo anche il Nastro d’argento alla carriera.

Da ricordare anche il suo impegno in politica, prima con i Radicali di Marco Pannella, poi, nel 2008, quando ha aderito alla lista Pro Life di Giuliano Ferrara.


Condividi la notizia:
21 luglio, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR