--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cultura - Mercoledì 10 luglio, alle 19, a piazza della Collegiata per presentare il suo ultimo libero Corpo felice

La scrittrice Dacia Maraini a Faleria

Condividi la notizia:

Viterbo - Dacia Maraini alla Galleria del teatro Caffeina

Viterbo – Dacia Maraini alla Galleria del teatro Caffeina

Faleria – Riceviamo e pubblichiamo – “Storie di donne, rivoluzioni e un figlio che se ne va”. È questo il sottotitolo di Corpo Felice, l’ultimo libro di Dacia Maraini, uscito per Rizzoli lo scorso anno. Sarà presentato a Faleria il prossimo mercoledì 10 luglio, alle 19, presso la splendida Piazza della Collegiata.

In queste pagine la scrittrice racconta la perdita del figlio, mentre era incinta di sette mesi, e quindi l’impossibilità di diventare madre. “Quando ho perso mio figlio, con cui conversavo di notte sotto le coperte e a cui raccontavo del mondo aspettando che nascesse; quando a tradimento quel bambino con cui giocavo segretamente e che già tenevo in braccio prima ancora che avesse aperto gli occhi è morto, sono stata sul punto di morire anch’io.

Vincitrice del Premio Strega nel 1999, con il romanzo Buio, Dacia Maraini è tra le scrittrici più autorevoli del panorama letterario italiano. Ha scritto romanzi, poesie, racconti, opere teatrali, saggi, tradotti in oltre venti paesi.

L’evento, organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Faleria in collaborazione con la Pro Loco, è l’ennesimo appuntamento del piccolo centro viterbese, nella stessa piazza che ha visto negli ultimi giorni la conferenza del critico musicale Adriano Ercolani, il concerto dell’Orchestra di Musica Tradizionale di Testaccio e venerdì 12 e sabato 13 ospiterà la performance Poesie di Pablo con custodia di jazz, una reading musicale dedicata a Neruda, e La Poetica di De Andrè, le canzoni di Faber lette, cantate e spiegate da Marco Dané.

La presentazione di Dacia Maraini sarà introdotta dall’assessore Nicola Rinaldi, mentre dialogherà con l’autrice Marianna Mariotti, con lettura teatrale a cura dell’attrice Monica Guazzini. L’ingresso è libero e in caso di pioggia si svolgerà presso la vicina Sala della Misericordia.

Lamberto Rinaldi


Condividi la notizia:
8 luglio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR