--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Il ritiro dei gialloblù entra nel vivo: ieri il primo allenamento in Toscana, in giornata volti nuovi agli ordini di Antonio Calabro - FOTO

La Viterbese corre e suda a Montepulciano, oggi i primi arrivi dal mercato

di Samuele Sansonetti

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - L'allenamento a Montepulciano

Sport – Calcio – Viterbese – L’allenamento a Montepulciano

Sport - Calcio - Viterbese - Antonio Calabro

Sport – Calcio – Viterbese – Antonio Calabro

Sport - Calcio - Viterbese - Jari Vandeputte

Sport – Calcio – Viterbese – Jari Vandeputte

Sport - Calcio - Viterbese - L'allenamento a Montepulciano

Sport – Calcio – Viterbese – L’allenamento a Montepulciano

Montepulciano – Dopo due giorni nella Tuscia la Viterbese è sbarcata in Toscana.

Partiti ieri mattina dallo stadio Rocchi, i gialloblù hanno raggiunto Chianciano Terme in poco tempo e dopo un pranzo veloce hanno continuato a lavorare agli ordini di Antonio Calabro.

Il primo allenamento è andato in scena alle 17,30 ma a Montepulciano (il Comunale di Chianciano è occupato dallo Juventus camp), in una domenica assolata che nonostante l’altitudine ha fatto registrare ai termometri una temperatura di oltre 30 gradi.

Sedici i giocatori a disposizione dell’allenatore salentino, con Vandeputte a parte e senza Pelliccioni e Palermo, ancora fermo per il fastidio che si porta dietro dal finale dell’ultima stagione.

I giocatori della rosa, ancora incompleta e sempre orfana di Pacilli e De Giorgi, sono stati impegnati nei primi esercizi tattici alternati a quelli fisici caratteristici delle classiche sedute estive.

Le prime indicazioni tattiche sono ancora sommarie e arrivano dalla difesa, unico reparto con almeno cinque giocatori di ruolo e provato a quattro uomini durante il lavoro col pallone. Lo schieramento “titolare”, per il momento, è quello formato da Milillo e Atanasov centrali e Baschirotto e Mignanelli terzini.

Il quartetto ha lavorato a fondo sulla postura e sui movimenti da adottare in caso di attacco avversario e per certi tratti è stato guidato dall’allenatore, autoschieratosi al centro per dettare i tempi delle azioni.

Difficile al momento trarre conclusioni su questi primi giorni di ritiro, dal momento che la rosa è ai minimi termini e fino a quando non arriveranno i giocatori promessi dalla nuova società non sarà possibile valutare le reali potenzialità della squadra.

I primi nomi, in questo senso, sono attesi in giornata, quando il gruppo tornerà ad allenarsi sul rettangolo verde di Montepulciano (la mattina alle 10 e il pomeriggio alle 17) e il gruppo inizierà ad assumere una sembianza più corposa rispetto a quella attuale.

Sempre oggi, infine, saranno sorteggiati gli accoppiamenti della coppa Italia che prenderà il via domenica 4 agosto con le prime gare ufficiali.

Samuele Sansonetti


Condividi la notizia:
22 luglio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR