--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - Il presidente americano minaccia Teheran: "Non fate stupidaggini" - La replica: "Non temiamo nessuno"

L’Iran sequestra una petroliera inglese, Trump manda truppe in Arabia

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Donald Trump

Donald Trump

Washington – Monta la tensione nel golfo Persico tra Iran e Stati Uniti.

I Guardiani della rivoluzione di Teheran hanno annunciato di aver sequestrato  una petroliera inglese che “non ha rispettato il codice internazionale” nello stretto di Hormuz. In risposta, gli Stati Uniti hanno inviato un contingente di circa 500 militari in Arabia Saudita.

Il presidente americano Donald Trump ha avvertito il governo iraniano di “non fare nulla di stupido, altrimenti pagherete un prezzo che nessun altro ha mai pagato”. “Abbiamo molte navi da guerra nello stretto di Hormuz” ha continuato Trump.

Il segretario del Consiglio iraniano, Mohsen Rezaei, ha replicato su Twitter alle minacce del capo della Casa bianca: “Non vogliamo la guerra – ha scritto – ma non arretreremo di fronte al nemico, che sia Saddam, Trump o la regina”.

Nel frattempo, il governo inglese ha invitato le navi battenti bandiera britannica a “rimanere fuori dall’area dello stretto di Hormuz”.

 

 
 

Condividi la notizia:
20 luglio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR