--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Motocross - Dopo quattro gare d'assenza, il portacolori della Kawasaki parteciperà domenica al gran premio di Loket

Lupino, rientro mondiale in Repubblica Ceca

Condividi la notizia:

Sport - Motocross - Alessandro Lupino

Sport – Motocross – Alessandro Lupino

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Dopo una convalescenza durata oltre quaranta giorni, Alessandro Lupino è finalmente pronto a rientrare in gara nel campionato mondiale motocross Fim 2019.

La gran botta rimediata lo scorso 9 giugno nel gran premio di Russia a Orlyonok aveva lasciato il pilota viterbese con la frattura di quattro vertebre, dello sterno e di una mano. Dopo aver fatto un breve test con la sua moto, Alessandro era rientrato a Malpensa nell’€™italiano Prestige, ma in seguito aveva preferito saltare la doppia trasferta indonesiana per ristabilirsi completamente.

Da un paio di settimane Lupino è ritornato ad allenarsi con la sua Kawasaki del team Gebben Van Venrooy e sarà  regolarmente al via del gran premio della Repubblica Ceca, tredicesimo appuntamento iridato della stagione, in programma questo fine settimana sullo storico tracciato di Loket. 

Malgrado sia stato costretto a saltare le ultime quattro gare del mondiale, Lupino occupa in questo momento la diciottesima posizione nella classifica del campionato MXGP con 103 punti.

“€œNelle ultime due settimane sono finalmente riuscito ad allenarmi in moto con regolarità – dichiara il pilota di Viterbo -. Purtroppo i ventuno giorni di stop assoluto si fanno sentire e sono sicuro che questo fine settimana dovrò stringere i denti. Probabilmente rientrare nella gara d’italiano Prestige è stata una piccola pazzia, ma non mi è successo niente e sono contento di averlo fatto. Fisicamente non sono ancora al 100% perché vertebre e polso mi fanno ancora male. Penso che la felicità  di ritornare a schierarmi dietro a un cancello di partenza mi aiuterà  a stare meglio”.

Ufficio stampa Alessandro Lupino

 


Condividi la notizia:
23 luglio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR