--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Anche tu redattore - Marta - Ludovico Greco risponde alla segnalazione di Andrea Carboni

“Marta non è deserta, anzi è piena di martani e di turisti nordeuropei”

Teverina-Buskers-560x60-sett-19

Condividi la notizia:

Marta

Marta

Marta – Riceviamo e pubblichiamo – Gentile Andrea Carboni. E’ con una punta di imbarazzo che mi trovo a scriverle a proposito del suo intervento su Tusciaweb.

Imbarazzo dovuto al fatto che molti dei quesiti che lei pone trovano risposta evidente per chiunque voglia cercarne. Marta non è deserta, anzi è piena di martani e di turisti nordeuropei, deserto è occasionalmente il parcheggio del piazzale Martiri di Cefalonia perché a pagamento.

Il bando per l’assegnazione dei posti barca al porto turistico di Marta è stato fatto e concluso (200 posti), il bando per la gestione del porto si è chiuso ieri, gli amministratori del comune di Marta non sono stati mai condannati a mia memoria (10 anni che vivo qui) ed è offensivo definirli come persone che “seguono interessi personali disprezzando chi li ha eletti e paga loro lo stipendio” se non ha delle solide basi d’appoggio per affermazioni così violente (ma non le ha, altrimenti le avrebbe presentate: ha sparato nel mucchio, vero?).

Per concludere: malgrado la crisi economica che attanaglia il mondo dal 2008, a Marta viviamo bene. Il paese è pulito, la raccolta differenziata dei rifiuti è efficiente, le strade vengono riasfaltate o vengono rimessi a dimora i sanpietrini, l’Estate martana è ricca di proposte ed io ho faticato, già quattro mesi fa, a trovare un appartamento in affitto settimanale per gli amici che verranno a trovarmi per Santa Marta.

In più oggi i vessilli nazionali italiani e francesi sventolano allegramente sulle strade del centro per festeggiare i venti anni di gemellaggio tra Marta e Saint Marcellin En Forez. Ma di che stiamo parlando?

Ludovico Greco


La segnalazione di Andrea Carboni: “Marta deserta, esiste un piano di devastazione dell’economia che non comprendiamo?”


Anche tu redattore – le segnalazioni dei lettori

Chiediamo a tutti i lettori di segnalare ogni situazione interessante giornalisticamente.

Un ingorgo nel traffico, una festa, una sagra, un incidente, un incendio o qualsiasi situazione che secondo voi merita attenzione a Viterbo e in tutta la Tuscia. Basta azionare il telefonino, fotografare e scrivere due righe con nome e cognome inviandole alla redazione, specificando se si vuole essere citati nell’articolo e/o come autori delle foto, e far riferimento all’iniziativa “Anche tu redattore”. In ogni caso va inserito un proprio contatto telefonico (preferibilmente cellulare) che, ovviamente, non sarà reso pubblico. Le foto e i video devono essere realizzate da chi fa la segnalazione. 

Insieme potremo fare un giornale sempre più efficace e potente al servizio dei cittadini della Tuscia. I materiali inviati non vengono restituiti e divengono di proprietà della testata.

Tutti i materiali inviati alla redazione, attraverso qualsiasi forma e modalità, si intendono utilizzabili in ogni forma e modo e pubblicabili. I materiali non vengono restituiti. Le foto verranno marchiate con “Tusciaweb copyright”.

Puoi inviare foto, video e segnalazioni contemporaneamente a redazione@tusciaweb.it e redazione.tusciaweb@gmail.com. In questo caso i testi vanno inviati in allegato in word.

Puoi anche usare WhatsApp con questo numero 338/7796471 senza nessun costo.


Condividi la notizia:
27 luglio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR