--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Bruxelles - Fumata bianca per molti ruoli istituzionali - Lagarde alla Bce, Michel al Consiglio, Borrell come Alto rappresentante della politica estera

Nomine Ue, von der Leyen alla presidenza della Commissione europea

Condividi la notizia:

Ursula von der Leyen

Ursula von der Leyen

Bruxelles – Ursula von der Leyen, della Cdu, è la nuova presidente della Commissione europea.

Vengono ufficializzate le prime nomine che vanno a ricoprire i ruoli chiave delle istituzioni europee. Dopo ore di trattative arriva la fumata bianca.

Oltre alla tedesca Ursula Von der Leyen alla Commissione Ue,  il belga liberale Charles Michel va alla presidenza del Consiglio europeo.

La francese Christine Lagarde, attuale direttrice del Fondo monetario internazionale, ottiene la presidenza alla Bce. Il socialista spagnolo Josep Borrell è l’Alto rappresentante della politica estera.

A ufficializzarlo anche vari Tweet dell’attuale presidente del Consiglio Ue Donald Tusk.

 Aperte ancora le trattative per sciogliere l’ultimo nodo relativo al presidente del Parlamento europeo. In corsa ci sono il socialista bulgaro Sergei Stanishev con l’alternanza, dopo due anni e mezzo, con il popolare tedesco Manfred Weber. Su quest’ultimo però c’è qualche incertezza perché c’è anche l’ipotesi dell’italiano David Sassoli.

 


Condividi la notizia:
2 luglio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR