--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - L'istituto ha ricevuto una lavagna interattiva multimediale e l'attestato di "Scuola responsabile"

“Ora di futuro” premia i bambini della scuola primaria Bagnoregio

Condividi la notizia:

Viterbo - La torre dell'orologio di piazza del comune

Viterbo – La torre dell’orologio di piazza del comune

Viterbo – “Ora di futuro”, progetto di educazione che coinvolge insegnanti, famiglie, scuole primarie e onlus (promosso da Generali Italia e fondazione The human safety net) ha premiato i bambini della quinta classe della scuola primaria Bagnoregio di Viterbo per essersi distinta con un impegno attivo nel progetto.

La classe premiata è una delle oltre 2600 che nel primo anno hanno aderito al progetto. L’evento di premiazione è stato anche occasione per raccontare ai bambini il lavoro delle onlus che sono impegnate con “Ora di futuro” nell’apertura di 11 centri, su tutto il territorio, a supporto delle famiglie in difficoltà con bambini da 0 a 6 anni.

Alla premiazione era presente Marco Marcellini di Generali Italia e Laura Bartoletti della onlus L’albero della vita. L’istituto premiato ha ricevuto una lavagna interattiva multimediale (Lim) e l’attestato di “Scuola responsabile” per l’impegno con cui gli alunni e i loro insegnanti hanno portato avanti “Ora di futuro”: un percorso didattico innovativo nelle scuole primarie, per insegnare con il gioco ai bambini delle classi terze, quarte e quinte, a fare scelte responsabili su ambiente, salute, benessere e risparmio.


Condividi la notizia:
10 luglio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR