--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Politica - Vittorio Sgarbi in un video sui social risponde alle critiche sul suo mandato da sindaco - VIDEO

“Prima di me Sutri era un posto buio, morto, cieco”

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Lo sfogo di Vittorio Sgarbi

Lo sfogo di Vittorio Sgarbi

Lo sfogo di Vittorio Sgarbi

Lo sfogo di Vittorio Sgarbi

Sutri – “Siete mai stati a Sutri prima che io ne fossi sindaco?”. Dal sedile passeggeri di un’automobile, Vittorio Sgarbi risponde duramente alle critiche lette su un post di Facebook sulla sua gestione della città: “Prima di me Sutri era un posto buio, morto, cieco. Una città bellissima, governata da persone senza volto, ignoranti, presuntuose”.

“Io induco le persone ad andare, parlando in televisione e sui giornali – aggiunge il sindaco -. Sutri è al centro della mente delle persone, se ne parla ovunque. Quando ho offerto studio a Morgan, tutti hanno parlato di quel luogo. Che senso ha che qualcuno che lì non ha fatto nulla scriva in latino ‘quanto a lungo farete durare questa follia’? Quale follia?”.

“I turisti vengono in città – commenta Sgarbi – la vedono liberata dalla plastica, entrano nel senso giusto di marcia e vanno a vedere palazzo Doebbing, che io ho riaperto”.

Lo sfogo del primo cittadino prosegue: “Quattro persone hanno detto ‘mi piace’ a questa stupidaggine senza senso. Cosa fanno, la rivoluzione contro di me? Cacciano l’unico straniero che ha fatto parlare di Sutri in 50 anni? C’è un limite alle cose senza senso”.

“Si vergogni chi scrive quest’idiozia – chiude Sgarbi – e pensi cos’è stata Sutri quando c’erano loro. Basta con questa salsa di stupidaggini”.


 


Condividi la notizia:
20 luglio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR