--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Il presidente provinciale di Assonautica Italiana, Stefano Signori, commenta l’assemblea dell’associazione che ha portato all’approvazione del bilancio

“Un’occasione per fare il punto sull’attività degli ultimi 12 mesi”

Condividi la notizia:

Stefano Signori, presidente di Confartigianato

Stefano Signori, presidente di Confartigianato

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – “Un’occasione per fare il punto della situazione sull’attività degli ultimi 12 mesi”. Il presidente provinciale di Assonautica Italiana, Stefano Signori, commenta l’assemblea dell’associazione dello scorso 15 luglio, che ha portato all’approvazione del bilancio.

Come ricordato dal presidente nazionale Alfredo Malacarne, sono “tantissime le iniziative portate a termine con successo e tante quelle in corso: Salone di Genova, Barcolana, Salone di Dusseldorf, Meets Amsterdam Incuba-Blu, Salone di Pescara, Yacht Med Festival Gaeta, Sottocosta Pescara, Alghero Nautic Event 315°, Appuntamento in Adriatico- regata di fratellanza tra porti e popoli, Salone di Venezia, Progetto Cambusa, Conferenza sul Nuovo Codice della Nautica, Premio Marine Quality, Conferenza sulle motorizzazioni elettriche, incontro con il Presidente del Consiglio Conte, Transumanza, Laguna Mare – Assonautica Magazine, gestione dell’Ammiraglia di flotta Dolphin, partnership con i Timonieri Sbandati- vela per diversamente abili, 4 progetti di legge per la nautica popolare, informatizzazione del registro iscritti, normativa sui Marina Resorts, rete dei porti pugliesi, nuove sezioni Assonautica Acque Interne Lazio, Emilia Romagna, Piemonte e Puglia, nuove sezioni Assonautica Grecia, Montecarlo, Montenegro, Territoriale Gargano, Durazzo, Valona e Napoli, Salone Taranto, Centro Studi Venezia, Limpieza dos Mares Italia- Brasile, Regata dei Trabucchi, convenzione con il Ministero dell’Ambiente, attività diplomatiche e convenzioni Camere di Commercio Estere, tutela dell’occupazione nel settore nautico e navale, diritti del diportista, accesso libero al mare, scivoli pubblici, scuola-lavoro, crocieristica, subacquea nuovo asset operativo e di comunicazione, nuovi temi di competenza, energia-ambiente-civiltà”.

“Le sezioni aumentano, gli iscritti anche, il vento è portante ed il mare formato – commenta ancora Signori, facendo propri i ringraziamenti di Malacarne a chi ha contribuito a questi successi -. Con l’assemblea dei soci siamo giunti al giro di boa del 2019 – conclude -. Ora ci attendono gli importanti appuntamenti estivi, i saloni internazionali e le regate dell’autunno”.

Assonautica


Condividi la notizia:
22 luglio, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR