--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Allarme rientrato sulla possibile cessione dei due difensori alla Reggina - Confermata l’amichevole di oggi: fischio d’inizo alle 18

Viterbese, Atanasov e Mignanelli non si muovono

di Samuele Sansonetti
Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - Zhivko Atanasov

Sport – Calcio – Viterbese – Zhivko Atanasov

Sport - Calcio - Viterbese - Daniele Mignanelli

Sport – Calcio – Viterbese – Daniele Mignanelli

Montepulciano – Allarme rientrato.

Dopo le voci di un possibile interessamento della Reggiana per Zhivko Atanasov e Daniele Mignanelli, dalla Viterbese fanno sapere che i due difensori non si muovono.

Nessuna cessione alla Reggiana, dunque. Con i due calciatori che rimangono a disposizione di Antonio Calabro come confermato anche dal presidente Marco Romano tramite social.

“Il nostro mercato è aperto in entrata non in uscita” ha scritto il numero uno gialloblù in risposta ai tifosi, che possono tirare un sospiro di sollievo dopo la paura di perdere due dei migliori over in rosa.

Oggi, intanto, la squadra tornerà ad allenarsi con la consueta doppia seduta con la differenza che nel pomeriggio sarà impegnata nella prima amichevole stagionale. Come anticipato ieri i gialloblù scenderanno in campo nel pomeriggio a Montepulciano contro una formazione locale.ù

Il fischio d’inizio è programmato per le 18 e sarà la prima occasione di vedere all’opera i tanti Berretti promossi in prima squadra più i due nuovi arrivi Federico Baschirotto e Daniel Bezziccheri, ai quali potrebbero aggiungersi altri giovani in arrivo in prestito dalle formazioni laziali di serie A e B.

Intanto, con l’accoglimento dei ricorsi di Cerignola e Bisceglie il girone C potrebbe passare da 19 a 21 squadre partecipanti, mentre Francesco Ghirelli ha annunciato un’importante novità organizzativa relativa ai giorni e agli orari delle partite.

“Siamo vicini alle esigenze dei tifosi e li abbiamo ascoltati – ha spiegato il presidente della Lega Pro durante il primo raduno della Can Pro a Sportilia -. Per questo si giocheranno tre anticipi il sabato sera, uno per girone, la domenica alle 15 e alle 17,30 più il posticipo Rai. Si torna, quindi, a giorni e orari fissi. Si può cambiare solo se lo chiederanno i club e lo si farà solo se si riuscirà a dimostrare che così facendo verranno più spettatori”.

Samuele Sansonetti


Condividi la notizia:
24 luglio, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR