Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Fabrica di Roma - Lo storico tastierista di Vasco Rossi si esibirà in occasione della manifestazione in programma dal 22 al 25 agosto

Alberto Rocchetti alla 21esima Festa della birra

Condividi la notizia:

Alberto Rocchetti

Alberto Rocchetti

Fabrica di Roma – Riceviamo e pubblichiamo – Festa della Birra a Fabrica di Roma, per l’edizione 20+1 si torna alla vecchia formula, collaudata per anni.

Ingresso libero, fiumi di birra, ottima musica e divertimento assicurato.

L’edizione numero 21 della storica manifestazione si terrà, dal 22 al 25 agosto, negli ampi spazi in località le Vallette, attrezzati con stand, gazebo e spazioso parcheggio.

Ad aprire la programmazione musicale, giovedì 22 agosto, sarà la band fabrichese dei Contrasto e, a seguire Alberto Rocchetti, tastierista ufficiale di Vasco Rossi ed i Liberi Liberi per un imperdibile tributo a Vasco Rossi.

Venerdì 23 agosto sarà interamente dedicato al metal con i tributi di Sad – European Tribute Band dei Metallica, degli Halflife e degli Ac/Di Live, considerati i miglior Ac/Dc Tribute in Italia, sia per l’impressionante somiglianza vocale del cantante con Brian Johnson, sia per l’impatto sonoro e scenografico degno del sound originale.

Lorenzo Postiglione, giovane cantautore Fabrichese, introdurrà la serata di sabato 24 agosto.

A salire sul palco sarà poi Mammorappo, seguitissimo rapper viterbese, divenuto un vero e proprio fenomeno social e, per concludere, una serata disco anni 90, con la migliore musica dal vivo di quegli anni magici.

Infine sarà MattePaz aprirà le danze domenica 25 agosto, mentre subito dopo lui si divideranno la scena i due rapper idoli dei giovanissimi Ernia e Tedua.

Una rosa di nomi prestigiosi quindi che contribuiscono a dare ulteriore lustro allo storico di una kermesse che, nata nel 1997, ha visto crescere in maniera vertiginosa sia il pubblico presente che l’apprezzamento da parte di media e professionisti dell’ambito musicale.

L’evento è organizzato dal comitato San Matteo e Giustino in collaborazione con l’amministrazione comunale.

Comitato san Matteo


Condividi la notizia:
1 agosto, 2019

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR