--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Economia - Una soluzione molto gettonata in particolare dai professionisti che vogliono sfruttare tutti i vantaggi di questa opzione di viaggio

Ecco quando conviene noleggiare un aereo privato

Condividi la notizia:

Un jet privato

Un jet privato

Viterbosponsorizzato – Il noleggio di un aereo privato è una soluzione molto gettonata, in particolare dai professionisti che vogliono sfruttare tutti i vantaggi di questa opzione di viaggio.

Le aziende, infatti, puntano sui jet privati per poter avere la possibilità di gestire e risparmiare tempo, un valore sempre più prezioso in questa società dai ritmi frenetici.

Per comprendere meglio quando e perché conviene noleggiare un aereo privato, è utile prendere in analisi i vantaggi del noleggio aereo con pilota incluso, così come è possibile fare un confronto tra l’esperienza di viaggio con un jet privato ed il viaggio con un aereo di linea.

Molti professionisti optano per la prima classe dei voli commerciali, per un’esperienza di volo migliore rispetto alla seconda classe, ma facendo il confronto con il volo privato si notano delle differenze notevoli.

È conveniente scegliere un volo privato con pilota per risparmiare tempo, come già anticipato, nonché per organizzare il viaggio in modo flessibile.

Le aziende amano questa soluzione in quanto rende più semplici gli spostamenti del personale, anche perché la spesa finale per persona dipende dal numero di persone che salgono a bordo: si noleggia l’intero volo ad un prezzo fisso, dunque con più persone a bordo è possibile ridurre il costo per singola persona.

Si possono sfruttare anche i cosiddetti empty legs: in questi specifici casi, si avrà la possibilità di salire a bordo di voli che sono organizzati solo per trasportare piloti e personale di bordo in altri aeroporti e che viaggiano senza passeggeri. Utilizzando questi voli per spostarsi si potrà godere di un prezzo speciale.

Tempo di attesa prima della partenza

Con un volo privato non è richiesto di arrivare in aeroporto molto tempo prima. Mentre per i voli commerciali bisogna essere in aeroporto due ore prima – a meno che non si viaggi senza alcun bagaglio da stiva – con un jet privato si può fare tutto con più calma: basta essere in aeroporto circa trenta minuti prima dell’orario previsto per la partenza.

Check-in, controlli di sicurezza e imbarco

Tutte le operazioni relative al check-in, ai controlli di sicurezza ed all’imbarco sono rese più snelle e veloci. Per i voli commerciali richiedono circa un’ora e mezza – a seconda dell’aeroporto da cui si decolla e del viaggio che si deve fare – mentre chi viaggia con un volo privato potrà completare tutte queste operazioni in circa dieci minuti.

Attesa per il decollo dopo la chiusura delle porte

Dopo che tutti i passeggeri sono saliti a bordo e dopo la chiusura delle porte, il pilota deve attendere il permesso della torre di controllo per poter decollare. L’attesa prima del decollo per i voli commerciali è in media di venti minuti, mentre per i voli privati è di solo cinque minuti.

Recupero bagagli a destinazione

Il recupero bagagli può allungare di molto il tempo complessivo trascorso in aeroporto. Per i voli commerciali possono essere necessari anche cinquanta minuti prima di riuscire a recuperare il proprio bagaglio, mentre per i voli privati l’operazione è molto più semplice e bastano in media cinque minuti.

Controllo dei documenti dopo l’atterraggio

Discorso simile per il controllo dei documenti prima di poter lasciare l’aeroporto. I passeggeri dei voli commerciali sono costretti a fare la fila standard, il che comporta una durata media dell’operazione di circa quarantacinque minuti. Anche per i voli privati sono giustamente previsti dei controlli di sicurezza, ma i passeggeri potranno sfruttare delle corsie preferenziali e in media il controllo si conclude in meno di venti minuti.

Terminal VIP riservato

Tutti coloro che viaggiano con jet privato possono usare il terminal VIP riservato, un vantaggio non indifferente, che consente di migliorare ulteriormente l’esperienza di viaggio.


Informazione pubblicitaria


Condividi la notizia:
14 agosto, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR