--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sutri - Vittorio Sgarbi commenta la situazione contingente sulle economie comunali e assicura: "La maggioranza è salda"

“Non pagheremo debiti fuori bilancio fatti da altri”

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Vittorio Sgarbi

Vittorio Sgarbi

Sutri – Riceviamo e pubblichiamo – “Non pagheremo i debiti fuori bilancio fatti da altri”, così il sindaco di Sutri, Vittorio Sgarbi, commenta la situazione contingente che riguarda le economie del comune di Sutri.

“Indico la mia volontà – dichiara Sgarbi – di non pagare ‘consulenze’ di un geologo, realizzate dalla precedente amministrazione, 50mila euro, ma di offrirgli 10mila per chiudere; e di non pagare la ‘parcella’ del progetto modesto di un ingegnere per la scuola materna, non realizzata, 60 o 40mila euro, nel mondo dei sogni, e liquidarla con 15 mila euro”.

“Non dobbiamo intestarci debiti della precedente amministrazione, di cui in Consiglio resta l’ultimo irresponsabile, cui i debiti vanno girati – aggiunge Sgarbi -. Con le nostre economie dobbiamo rendere, e stiamo rendendo man, mano, grande Sutri”.

In chiusura il sindaco afferma: “La maggioranza è salda, non si preoccupassero, anche per una minoranza saggia e avveduta. Le fibrillazioni che eccitano alcune signore sono soltanto questioni famigliari”.

Ufficio stampa Vittorio Sgarbi


Condividi la notizia:
11 agosto, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR