--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Montalto di Castro - Ore di angoscia per una ragazza: i familiari temevano fosse scomparsa

Passa la notte fuori e non torna a casa

Teverina-Buskers-560x60-sett-19

Condividi la notizia:

Carabinieri

Carabinieri

Montalto di Castro – Ore di apprensione, ieri mattina, per una ragazza viterbese di vent’anni. 

I familiari non la vedevano rientrare, dopo una notte fuori passata con gli amici a Montalto di Castro. 

Il cellulare della ragazza risultava staccato. Non sapendo a chi rivolgersi, preoccupati, hanno chiamato i carabinieri, pensando le fosse successo qualcosa. 

Subito sono partite le ricerche, concluse, per fortuna, positivamente nel giro di un paio d’ore. La ragazza aveva semplicemente il cellulare scarico: alla fine è riuscita a chiamare la sorella e ad avvisare che sarebbe rientrata di lì a poco. 

Intorno alle 11 di ieri mattina è tornata a casa a Viterbo. 


Condividi la notizia:
19 agosto, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR