--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Ottimo esordio per i gialloblù: contro la Paganese, con una difesa in emergenza, finisce 2-1 - Atanasov non va nemmeno in panchina ed è sempre più vicino all'addio - In tribuna spicca l'assenza di Corsi e Lancetti: torna di moda Grammatica?

Tounkara e Antezza regalano la prima vittoria alla Viterbese

di Samuele Sansonetti
Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - L'esultanza dei gialloblù dopo il gol di Tounkara

Sport – Calcio – Viterbese – L’esultanza dei gialloblù dopo il gol di Tounkara

Sport - Calcio - Viterbese - Michele Volpe

Sport – Calcio – Viterbese – Michele Volpe

Sport - Calcio - Viterbese - Stefano Antezza

Sport – Calcio – Viterbese – Stefano Antezza

Sport - Calcio - Viterbese - Lo striscione dei tifosi in curva

Sport – Calcio – Viterbese – Lo striscione dei tifosi in curva

Viterbese – Paganese 2-1 (primo tempo 1-0).

VITERBESE (3-5-2): Biggeri; Ricci, Baschirotto, De Giorgi; Antezza, Bezziccheri, De Falco, Vandeputte (dal 34′ s.t. Messina), Errico; Tounkara, Volpe (dal 36′ s.t. Molinaro).
Panchina: Pini, Bertollini, Milillo, Covarelli, Corinti, Svidercoschi, Zanoli, Molinaro, Capparella.
Allenatore: Giovanni Lopez.

PAGANESE (3-5-2): Baiocco; Schiavino, Mattia (dal 17′ s.t. Scarpa), Stendardo; Carotenuto, Bonavolontà (dal 17′ s.t. Gaeta), Caccetta, Capece, Perri; Diop (dal 36′ s.t. Sbampato), Alberti.
Panchina: Scevola, Campani, Sepe, Bramati, Dammacco, Lidin, Acampora, Guadagni.
Allenatore: Alessandro Erra.

MARCATORI: 37′ p.t. Tounkara (V), 27′ s.t. Alberti (P), 39′ s.t. Antezza (V).


“Ho rifiutato tre offerte dalla serie B perché mi è nata una bambina: lei è a Roma e ho scelto Viterbo per starle vicino. Sono venuto alla Viterbese per fare bene sia per me stesso che per la squadra, la città e i suoi tifosi”.

Al termine dell’amichevole di Siena Mamadou Tounkara aveva già le idee chiare: dopo quattro stagioni in chiaroscuro tra serie B italiana, Slovacchia, Svizzera e Albania l’avventura nella Tuscia doveva essere quella del rilancio. E chissà che non sia proprio così.

Difficile pensare il contrario, almeno dopo la prima giornata di campionato, che vede i gialloblù uscire dal Rocchi con una bella vittoria per 2-1 firmata proprio dall’attaccante di origini spagnole e Stefano Antezza. Per il primo oltre al gol anche un palo e tanti buoni spunti, per il secondo un colpo di testa decisivo a sei minuti dal termine, in quella zona Viterbese che sembra rimasta tale anche nella stagione appena iniziata.

Tra squalifiche e possibili cessioni per Giovanni Lopez è subito emergenza in difesa: con Markic fuori per un turno e Atanasov nemmeno in panchina (ufficialmente per problemi fisici, ma il suo addio è sempre più vicino) l’allenatore si affida a un reparto inedito composto da Ricci, Baschirotto e De Giorgi. A completare il pacchetto degli under Bezziccheri ed Errico, in un centrocampo a cinque in cui c’è spazio anche per Antezza, De Falco e Vandeputte. In avanti la coppia d’attacco formata da Volpe e Tounkara. Per la Paganese il modulo è speculare, con cinque giovani in campo e gli ex Perri e Diop tra centrocampo e attacco.

L’inizio dei gialloblù è discreto, con buoni ritmi e qualche sprazzo di bel gioco e la prima occasione arriva al 16′ sui piedi di De Falco: tiro insidioso dalla distanza e deviazione di Baiocco sul palo esterno. Biggeri, nel frattempo, sventa senza problemi qualche conclusione centrale degli azzurri mentre la squadra di casa col passare dei minuti prende sempre più campo. Al 36′ arriva una bella azione sull’asse Tounkara – Volpe, liberato bene dal primo ma che per eccesso di altruismo preferisce andare al cross. Il minuto successivo i ruoli si invertono e la Viterbese pesca il jolly: assist di Volpe e 1-0 di Tounkara, con un destro preciso che buca il portiere avversario.

A inizio ripresa è sempre la squadra laziale a rendersi più pericolosa: in avvio Bezziccheri sfiora il raddoppio con un colpo di testa e al 51′ Tounkara, servito ancora da Volpe, spara alto e si divora la doppietta personale. La Paganese risponde al 58′ con Diop ma anche il senegalese calibra male, mentre al 67′ Tounkara aggiusta la mira e colpisce il secondo legno della serata strappando applausi ai suoi tifosi. Nel momento migliore dei laziali, però, i campani trovano il pareggio con Alberti ma non è finita: all’84’ un’incornata di Antezza (su cross di Bezziccheri) fa esplodere il Rocchi di gioia.

Al di là del buon risultato, infine, spicca lo striscione che i tifosi della curva dedicano a Marco Romano (“Benvenuto presidente!”) ma anche l’assenza in tribuna di Tito Corsi e Marco Lancetti: al fianco del presidente, oltre al sindaco Giovanni Arena, l’assessore Marco De Carolis e il delegato allo sport Matteo Achilli, solo il direttore generale Diego Foresti. Nessuna traccia del responsabile dell’area tecnica e del direttore sportivo e l’ombra di Andrea Grammatica (ds della Spal primavera) resta in agguato.

Samuele Sansonetti


Serie C – girone C
prima giornata
domenica 25 agosto

Rieti – Ternana 1-3 (sabato)
Avellino – Catania 3-6
Catanzaro – Teramo 2-1
V. Francavilla – Reggina 1-1
Potenza – Casertana 1-0
Rende – Bisceglie 0-1
S. Leonzio – Bari 0-2
Monopoli – Vibonese 1-0
Viterbese – Paganese 2-1
Cavese – Picerno 1-1


Serie C – girone C
i marcatori della Viterbese

1 gol: Mamadou Tounkara, Stefano Antezza


Condividi la notizia:
25 agosto, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR