--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Atletica leggera - La gara in notturna andata in scena giovedì sera nel centro di Montefiascone

“Una corsa per la vita” 2019, alla partenza 233 atleti

Condividi la notizia:

Montefiascone - Una corsa per la vita 2019

Montefiascone – Una corsa per la vita 2019

Montefiascone – (m.m.) – “Una corsa per la vita” 2019, alla partenza 233 atleti.

È andata in scena giovedì sera nel centro di Montefiascone la gara podistica in notturna una “Corsa per la vita”.

La competizione, giunta quest’anno all’undicesima edizione e inserita nel programma della 61esima fiera del vino, ha visto ai nastri di partenza oltre duecento atleti, precisamente 233, provenienti da tutto il centro Italia.

Primo assoluto il top runners Joachim Nshimirimana.

Nutrita è stata presenza dei podisti dell’Atletica Montefiascone, con ventisette partecipanti, tra uomini e donne.

Gli atleti hanno corso, per cinque giri, in un percorso affascinante, composto da salite e discese da piazzale Roma a via del Pino, passando poi per via Dante Alighieri, via Oreste Borghesi e via della Croce.

Ad organizzare la gara la sezione Avis di Montefiascone e l’atletica Di Marco Sport.

Dopo la gara a piazzale Roma sono stati premiati dagli organizzatori e dall’assessore comunale allo sport Paolo Manzi i primi tre assoluti, maschili e femminili, i primi dieci di categoria e i primi cinque concorrenti over 70 e i primi cinque classificati donatori Avis (minuti di tesserino).

A tutti i partecipanti è stata offerta una bottiglia di vino Est!Est!!Est!!! e a fine gara ristoro per tutti.

“L’atletica Montefiascone – commenta il presidente Maurizio Pagliaccia – ha partecipato con ben ventisette atleti a questa gara di ‘casa’. Voglio complimentarmi con ognuno di loro per gli ottimi risultati raggiunti in questa corsa. Un ringraziamento anche ai nostri sponsor che ci sono vicino: Arredamento giardini di Daniela Ceccariglia, Avis, Manzi Petroli e Rondinella”.

Una gara che ha abbinato l’aspetto della passione dello sport con la solidarietà. L’appuntamento è quindi già fissato per il 2020 con la 12esima “Corsa per la vita”.

 


Condividi la notizia:
11 agosto, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR