--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Tarquinia - I ringraziamenti di Stefano Razzi del Gruppo cinofilo tarquiniese

“Un’esposizione canina per aiutare i bambini dell’ospedale di Belcolle”

Condividi la notizia:

Tarquinia - Esposizione canina a Marina Velca

Tarquinia – Esposizione canina a Marina Velca

Tarquinia - Esposizione canina a Marina Velca

Tarquinia – Esposizione canina a Marina Velca

Tarquinia - Esposizione canina a Marina Velca

Tarquinia – Esposizione canina a Marina Velca

Tarquinia – Riceviamo e pubblichiamo – Si è svolta lo scorso sabato 17 agosto, nella grande area verde a ridosso della spiaggia di Marina Velca Voltunna, l’esposizione canina a scopo di beneficienza rivolta a offrire un contributo all’associazione “Aiutiamo i bambini di Belcolle onlus”.

A organizzare la fortunata manifestazione il Gruppo cinofilo tarquiniese, sostenuto ovviamente dal Centro residenziale Voltunna, il cui presidente Lorenzo Ciorba ha espresso entusiasmo e soddisfazione per l’ottimo successo.

Ernesto Razzi del Gruppo cinofilo ha tenuto a sottolineare la valenza sociale dell’evento: “Siamo felicissimi della grande affluenza di persone, in particolare famiglie con bambini. L’amore e il rispetto per gli animali sono valori che vanno celebrati, e siamo felici che tante persone siano della nostra stessa idea.

Teniamo di vero cuore a ringraziare il Consorzio Voltunna, che ha permesso tutto ciò, Antonietta Mechelli e i giudici Gabriela Panaitescu, Daniele Scarantino, Domenico Compagnucci, veri amici sempre disponibili a collaborare”.

Stefano Razzi
Gruppo cinofilo tarquiniese


Condividi la notizia:
20 agosto, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR