Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Alle 17,30 il test del Franchi, dove Calabro manderà in campo una formazione molto simile a quella che affronterà la Paganese domenica prossima

Viterbese in clima campionato, nel pomeriggio l’amichevole col Siena

di Samuele Sansonetti
Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - Stefano Antezza

Sport – Calcio – Viterbese – Stefano Antezza

Sport - Calcio - Viterbese - Michele Volpe

Sport – Calcio – Viterbese – Michele Volpe

Sport - Calcio - Viterbese - Andrea De Falco

Sport – Calcio – Viterbese – Andrea De Falco

Siena – Non è campionato ma poco ci manca.

A sette giorni dalla bandiera a scacchi dei tre gironi di serie C la Viterbese ha in calendario un appuntamento importante sia per la preparazione che per il livello dell’avversario.

L’ultima amichevole estiva dei giallolù si gioca all’Artemio Franchi contro il Siena, in un contesto particolarmente appropriato per gettare le basi della sfida alla Paganese di domenica prossima.

Dopo la doppia seduta di ieri (al mattino palestra al Rocchi, nel pomeriggio esercizi fisici e pallone a Canepina) la squadra di Antonio Calabro partirà per la Toscana attorno all’ora di pranzo: l’allenamento congiunto, che poi altro non è che un’amichevole mascherata, è in programma alle 17,30.

Sul rettangolo verde bianconero l’allenatore salentino manderà in campo una formazione molto simile a quella che affronterà l’esordio in campionato e sarà interessante soprattutto osservare l’impiego degli under. Il problema sollevato dal tecnico, relativo alla mancanza di giovani per l’ottenimento dei contributi, è rimasto ancora tale visto che dalle parti di via della Palazzina non è stato ufficializzato nessun nuovo arrivo: a sette giorni esatti dall’esordio e a 15 dalla chiusura del calciomercato, è lecito aspettarsi un’accelerata nell’acquisizione dei tasselli mancanti.

Discorso diverso invece per il Siena del neoallenatore Alessandro Dal Canto, che ha tra le mani una rosa praticamente completa in attesa di un terzino destro in grado di far rifiatare Brumat. Oltre alle conferme di molti big come Serrotti, Vassallo, Rigoni, Gerli e Guberti sono arrivati ottimi giocatori tra i quali spiccano D’Ambrosio e Polidori, trasferitosi a Siena dopo la buona stagione nella sua Viterbo.

Al 4-3-1-2 toscano Calabro contrapporrà il solito 3-5-2 in cui le certezze sono almeno cinque: Atanasov e Markic in difesa, De Falco a centrocampo (in attesa di Palermo) e Volpe e Tounkara davanti.

Samuele Sansonetti


Condividi la notizia:
18 agosto, 2019

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR