--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Politica - Stamani ufficializzate le nomine del governo giallorosso

Conte bis, nominati i viceministri e i sottosegretari: 21 M5s, 18 Pd, 2 Leu e 1 Maie

Condividi la notizia:

Il governo Conte 2 ha giurato al Quirinale - Foto di gruppo dei ministri

Il governo Conte 2 ha giurato al Quirinale – Foto di gruppo dei ministri

Roma – Conte bis, nominati i viceministri e i sottosegretari: 21 M5s, 18 Pd, 2 Leu e 1 Maie.

Questa mattina sono stati nominati i sottosegretari e i viceministri del governo giallorosso.

Quarantadue nomine in tutto: ventuno appartengono al M5s, mentre diciotto del Partito democratico.

Compongono la lista due di Leu e uno di Maie.

Nello specifico i viceministri sono dieci: sei al M5s e quattro al Pd.

Nello specifico Antonio Misiani (Pd) e Laura Castelli (M5s) saranno i viceministri all’economia, Stefano Buffagni (M5s) allo sviluppo economico e Marina Sereni (Pd) e Emanuela Del Re (M5s) agli esteri.

Compongono la squadra Giancarlo Cancelleri (M5s) alle infrastrutture e Pierpaolo Sileri alla salute (M5s) , mentre Anna Ascani (Pd) all’istruzione.

Infine agli interni sono stati nominati Matteo Mauri (Pd) e Vito Crimi (M5s).

Per quanto riguarda i sottosegretari ecco l’elenco completo: Mario Turco (M5s) alla programmazione economica, Andrea Martella (Pd) all’editoria, Simona Malpezzi (Pd) e Gianluca Castaldi (M5s) ai rapporti con il parlamento, Ivan Scalfarotto (Pd), Manlio Di Stefano (M5s) e Riccardo Merlo (Maie) agli esteri, Carlo Sibilia (M5s) e Achille Variati (Pd) agli interni, Antonio Ferraresi (M5s) e Andrea Giorgis (Pd) alla giustizia, Laura Agea (M5s) agli affari europei, Angelo Tofalo (M5s) e Giulio Calvisi (Pd) alla difesa, Alessio Villarosa (M5S), Pierpaolo Baretta (Pd) e Cecilia Guerra (Leu) all’economia, Alessandra Todde (M5s), Mirella Liuzzi (M5s), Gianpaolo Manzella (Pd) e Alessia Morani (Pd) al Mise, Giuseppe L’Abbate (M5s) alle politiche agricole, Roberto Morassut all’ambiente, Roberto Traversi (M5s) e Salvatore Margiotta (Pd) alle infrastrutture, Stanislao Di Piazza e Francesca Puglisi al lavoro, Lucia Azzolina e Giuseppe De Cristofaro (Leu) all’istruzione, Anna Laura Orrico (M5s) e Lorenza Bonaccorsi (Pd) alla cultura e Sandra Zampa (Pd) alla salute.


Condividi la notizia:
13 settembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR