--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Il duo Sabatini si esibisce il 22 settembre alla chiesa della santissima trinità

Due concerti per santa Rosa

Condividi la notizia:

Viterbo - Daniela e Raffaella Sabatini del duo "Ut unum sint"

Viterbo – Daniela e Raffaella Sabatini del duo “Ut unum sint”

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Dopo il grande successo del loro seminario di studi “Clara Schumann celebration” nel bicentenario della nascita della grande pianista e compositrice e del loro concerto mariano e agostiniano con la prima esecuzione mondiale di “Tessere la speranza” e dell’opera “San Nicola da Tolentino” di Daniela Sabatini ispirata al ciclo degli affreschi del chiostro del convento della santissima trinità , il duo “Ut unum sint – Strumenti di pace” delle sorelle musiciste e terziarie francescane Daniela e Raffaella Sabatini dedica un duplice evento musicale a santa Rosa da Viterbo che si terrà domenica 22 settembre alle 16 e alle 20,30 nel complesso della santissima trinità a Viterbo. 

L’evento, che si rivolge particolarmente a tutti i viterbesi e ai numerosi fedeli della grande santa, farà risuonare nel chiostro dello storico convento le note di due ampie composizioni della pianista e compositrice Daniela Sabatini eseguite dal Duo “Ut unum sint- Strumenti di pace” in prima mondiale: l’opera mistica “La vera storia di santa Rosa da Viterbo” per voce recitante, violino e pianoforte interamente ispirata alla “Vita prima” della grande santa e la “Missa in honorem sanctae Rosae, Virginis Viterbiensis”, due autentici unicum nel panorama musicale internazionale e nella storia della musica.

Nota per le sue composizioni su santa Rosa, fra cui “La legenda di santa Rosa da Viterbo” dedicata a papa Benedetto XVI e a lui donata il 6 settembre 2009  e “Vita e miracoli di santa Rosa da Viterbo” entrambe basate anche sulla “Vita seconda”, Daniela Sabatini è inoltre autrice della musica di vari inni dedicati a santa Rosa fra cui, entrambi su parole della sorella, la violinista Raffaella Sabatini, “Piccola Rosa” e “Evviva santa Rosa, evviva!” con cui culminerà l’intero evento.

Bruna Cousteau


Condividi la notizia:
21 settembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR