--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Bomarzo - Il presidente del parlamento europeo David Sassoli parla di immigrazione intervendo alla scuola di formazione politica organizzata dal centro studi Aldo Moro - FOTO E VIDEO

“La dignità umana vale per tutti, tenere le persone in mezzo al mare è ignobile”

di Daniele Camilli

Condividi la notizia:


Bomarzo – “La dignità umana vale per gli europei e per gli altri. La dignità umana vale per tutti. Tenere le persone in mezzo al mare è ignobile”. Il presidente del parlamento europeo David Sassoli sbarca a Mugnano in Teverina, comune di Bomarzo, per la scuola di formazione politica organizzata dal centro studi Aldo Moro. A moderare gli incontri l’ex deputato e ministro all’istruzione Giuseppe Fioroni. 

Parole chiare, parole chiave per i tempi difficili che Europa e Italia stanno attraversando. Altrettanto chiaro il riferimento al leader della Lega Matteo Salvini, fino a poco tempo fa parte in causa del governo giallo-verde, sostituito adesso da quello giallo-rosso. Fuori la Lega, dentro il partito democratico di Nicola Zingaretti. Prima con l’uno, ora col Pd sempre il Movimento cinque stelle di Luigi Di Maio.


Bomarzo - David Sassoli

Bomarzo – David Sassoli


“Il tema dell’immigrazione – prosegue Sassoli – ce lo porteremo dietro per tutto questo secolo. E le politiche sull’immigrazione non possono rimanere nelle mani dei singoli stati. Vogliamo dare la possibilità ai giovani di avere degli strumenti sulle politiche dell’immigrazione o vogliamo continuare tutte le settimane ad aprire un caso perché c’è qualcuno che pensa che il problema si risolva tenendo le persone in mezzo al mare? Questa cosa la troviamo ignobile. Quali sono le politiche che vanno messe in campo? Quella dell’accoglienza, della sicurezza e quelle nei confronti dei paesi da cui partono i migranti. Oggi, una gran parte del fenomeno migratorio è dovuto non solo a guerre, ma anche a fame, acqua, desertificazione e a tutte quelle cose che gli europei hanno combinato in giro per il mondo. E forse – aggiunge il presidente del parlamento europeo – un po’ di risarcimento dovrebbe anche esserci”.


Bomarzo - David Sassoli a Mugnano in Teverina

Bomarzo – David Sassoli a Mugnano in Teverina


Sassoli affronta anche il tema della crisi della democrazia, valori messi in discussione pure in Europa che ne è stata la culla. “Non facciamo finta di vivere in un castello difeso con le armi – ha detto Sassoli -. Se vogliamo essere all’altezza dei nostri valori e dei valori europei dobbiamo essere utili a un mondo che vuole cambiare, ma che ha difficoltà a cambiare”.


Bomarzo - La scuola di formazione politica del centro studi Aldo Moro

Bomarzo – La scuola di formazione politica del centro studi Aldo Moro


Democrazia e principi liberali per il presidente del parlamento europeo sono il fondamento per difendere libertà e pace. “C’è tuttavia una crisi della delega – sottolinea Sassoli – che deve imporre una riflessione, perché se non troviamo gli anticorpi giusti quanto sta accadendo può mettere in crisi il sistema democratico e parlamentare. Un sistema, quello democratico che vale anche quando i governi non ci piacciono e anche quando le case comuni devono essere ristrutturate. Con la democrazia si possono avere delle riforme per far vivere meglio la gente. Perché con la democrazia le persone vanno alla ribalta. Non sottovalutiamo tutto questo”.


Bomarzo - Giuseppe Fioroni

Bomarzo – Giuseppe Fioroni


Infine, il presidente, sollecitato da Fioroni, dà un colpetto anche a Matteo Renzi, uscito dal Pd dando vita a un altro partito politico. Italia viva. “Penso – ha chiarito Sassoli – che sia utile che Renzi approfondisca meglio le ragioni che lo hanno portato a fare la scelta che ha fatto. Non credo che la discussione sul fuoco amico si una ragione plausibile. Un riflessione politica che posso definire superficiale quando troppe volte si pensa a se stessi e alle proprie opportunità”.

Daniele Camilli


Multimedia – Fotogallery: David Sassoli interviene alla scuola di formazione politica – Video: Immigrazione e democrazia 


Condividi la notizia:
21 settembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR