--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Contro il Picerno i giocatori hanno stretto i denti nonostante i problemi fisici ma sono stati costretti a uscire durante l'intervallo - Lopez potrebbe perdere due pedine importanti

La Viterbese torna a lavorare a Latera, da valutare Volpe e De Falco

di Samuele Sansonetti
Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - Michele Volpe

Sport – Calcio – Viterbese – Michele Volpe

Sport - Calcio - Viterbese - Andrea De Falco e Toni Markic

Sport – Calcio – Viterbese – Andrea De Falco e Toni Markic

Latera – La sostituzione durante l’intervallo (arrivata in blocco assieme a quella di Daniel Bezziccheri) è passata quasi inosservata.

Visto il risultato, la scelta di lasciare negli spogliatoi anche Michele Volpe e Andrea De Falco poteva sembrare dettata solamente dal 2-0 in favore degli ospiti, ma purtroppo per la Viterbese non è andata affatto così.

I due giocatori hanno stretto i denti nonostante i problemi fisici della vigilia: per il centrocampista la fascite plantare che lo tormenta già da un pezzo, l’attaccante per una distorsione che gli ha provocato un rigonfiamento della caviglia.

Dopo un consulto coi medici Giovanni Lopez ha deciso di rischiarli ma il risultato non è stato quello sperato, dal momento che il tecnico romano è stato costretto a toglierli al minuto numero 45 e forse non è un caso che la squadra senza problematiche fisiche è riuscita ad avere una buona reazione contro un Picerno molto più esperto (l’età media dei titolari gialloblù era di 24,6 contro i 37,6 dei potentini, schierati senza under).

Oggi, sul rettangolo verde di Latera, riprendono gli allenamenti della squadra e per il tecnico sarà importante capire l’entità degli infortuni dei due, per poi stabilire se avranno bisogno o meno di un periodo di riposo. Naturalmente la speranza dell’ex Lucchese è quella di averli a disposizione quanto prima, dal momento che si tratta di due pedine tra le più importanti dell’undici gialloblù.

Il resto della squadra dovrebbe essere a disposizione, tutti tranne il lungodegente Simone Palermo. Per il centrocampista il periodo di convalescenza si sta dimostrando più lungo del previsto e sui tempi di recupero non esiste ancora nessuna certezza.

Tornerà ad allenarsi oggi, infine, anche il Catania di Andrea Camplone, già nell’occhio del ciclone per via della sconfitta per 2-0 rimediata sul campo del Potenza. Dopo lo scoppiettante 6-3 di Avellino e il 2-1 interno contro la Virtus Francavilla i siciliani hanno subito la prima battuta d’arresto, che ha fatto scattare le prime polemiche di malcontento tra i tifosi. Ennesima dimostrazione che il calcio è uguale a tutte le latitudini.

Samuele Sansonetti


Serie C – girone C
quarta giornata
domenica 15 settembre

Bari – Reggina
Bisceglie – Potenza
Casertana – Rieti
Catania – Viterbese
Catanzaro – S. Leonzio
Paganese – V. Francavilla
Picerno – Avellino
Teramo – Cavese
Ternana – Monopoli
Vibonese – Rende


Serie C – girone C
classifica

SquadraPTGVPSGFGSDR
Ternana93300624
Reggina73210927
Catanzaro73210422
Picerno73210532
Catania63201862
Viterbese63201532
Potenza63201312
Bari63201541
Avelino63201660
Paganese43111541
Casertana43111321
Bisceglie4311124-2
Monopoli3310213-2
V. Francavilla2302134-1
Cavese2302137-4
Vibonese1301213-2
S. Leonzio1201124-2
Teramo0200214-3
Rende0300315-4
Rieti0300337-4

Serie C – girone C
i marcatori della Viterbese

4 gol: Mamadou Tounkara
1 gol: Stefano Antezza, Daniel Bezziccheri


Condividi la notizia:
10 settembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR