--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cultura - L'opera di Tito Maccio Plauto è stata portata in scena dalla compagnia Faul

L’ex cinema di Vitorchiano ha ospitato lo spettacolo teatrale “Menecmo a Neapolis”

Condividi la notizia:

Vitorchiano - Lo spettacolo teatrale "Menecmo a Neapolis"

Vitorchiano – Lo spettacolo teatrale “Menecmo a Neapolis”

Vitorchiano – Si è svolto ieri sera all’ex cinema di Vitorchiano in piazza Umberto I lo spettacolo teatrale “Menecmo a Neapolis”, opera di Tito Maccio Plauto, uno dei più importanti e prolifici autori dell’antichità latina, rappresentato dalla compagnia teatrale Faul.

La commedia è stata introdotta da Umberto Di Fusco, addetto alla cultura del Napoli club Vitorchiano, organizzatore dell’evento grazie al patrocinio del comune di Vitorchiano e la disponibilità del sindaco di Vitorchiano Ruggero Grassotti.

Due gemelli, separati dalla nascita, entrambi con lo stesso nome si ritrovano a loro insaputa nella stessa città, Neapolis. L’omonimia e l’aspetto identico dei due fratelli genera una serie esilarante di fraintendimenti, evidente alla platea ma ignorato dai protagonisti e per questo capaci di attirare ancor di più l’attenzione del folto pubblico intervento.

La messa in scena, riadattata dalla compagnia Faul con la regia di Pina Luongo, la recitazione spensierata, vivace, riesce a rendere perfettamente la trama, gli intrighi, della commedia.

Al termine il sindaco di Vitorchiano Ruggiero Grassotti e il presidente del Club Napoli locale, Tobia Tintore, hanno voluto ringraziare la compagnia Faul e tutti gli intervenuti.


Condividi la notizia:
7 settembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR