--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Merano - Sul corpo del piccolo ci sarebbero segni di violenza - La donna sarebbe accusata di omicidio aggravato e occultamento di cadavere

Neonato trovato morto in un cespuglio, fermata la madre

Condividi la notizia:

Carabinieri

Carabinieri

Merano – Neonato trovato morto in cespuglio, fermata la madre.

E’ stata fermata dai carabinieri la madre del piccolo trovato morto sotto un cespuglio da alcuni turisti nella zona di Lana a Bolzano, nelle vicinanze di Merano. Sul corpo del piccolo erano stati riscontrati segni di violenza.

Il corpicino del piccolo, ancora con il cordone ombelicale, era stato trovato sotto un cespuglio. La testa del neonato sarebbe stata avvolta in un panno, legato più volte intorno al collo.

L’ansa riporta una nota della procura di Bolzano in cui si legge che la donna “è stata sottoposta a fermo di indiziato di delitto” ieri sera. Nei suoi confronti l’accusa è di “omicidio aggravato nei confronti del proprio neonato”.

La donna sarebbe indagata anche per occultamento di cadavere.

“Nel corso della serata sono state sentite alcune persone informate sui fatti – ha fatto sapere la procura all’Ansa –. Sono stati sottoposti a sequestro alcuni oggetti e indumenti nonché la stanza nella quale la madre del piccolo soggiornava per motivi di lavoro. Le indagini sono ancora in corso si è in attesa di avere ulteriori elementi dall’autopsia che è stata disposta”.


Condividi la notizia:
18 settembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR