--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Reggio Calabria - Scoperti dalla guardia di finanza nell'attività dei genitori

Pasticceri stupefacenti, preparavano dolci e droghe

Condividi la notizia:

Pasticcini esposti

Pasticcini esposti

Reggio Calabria – Pasticceri stupefacenti, preparavano dolci e droghe. Nella loro attività coltivavano funghi allucinogeni e preparavano sostanze stupefacenti. 

La specialità della pasticceria non erano decisamente i dolci. Per questo i figli dei proprietari del locale a Reggio Calabria. Sono stati arrestati. È stata la finanza scoprire come utilizzassero il negozio dei genitori per la preparazione delle sostanze e la coltivazione. Poi, stando ai finanzieri, rivendevano il tutto. 

I genitori sono stati denunciati per violazione delle norme igienico sanitaria per la produzione e vendita di prodotti alimentari. Pare che nel magazzino, dove c’erano anche le sostanze stupefacenti, fossero conservati alimenti in modo improprio.

 


Condividi la notizia:
27 settembre, 2019

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR