--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Così la responsabile di Cna Sostenibile Luana Melaragni in vista dei corsi di formazione

“Rafforzare la cultura della sicurezza nei luoghi di lavoro resta una priorità”

Condividi la notizia:

Un'aula di Cna sostenibile

Un’aula di Cna sostenibile

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – “Rafforzare la cultura della sicurezza nei luoghi di lavoro – dice la responsabile, Luana Melaragni – resta una priorità per Cna Sostenibile”. Così la responsabile Luana Melaragni.

“Bisogna mantenere alta l’attenzione sulla prevenzione per la tutela della salute e dell’ambiente – continua -. Ecco perché nell’ultimo trimestre di quest’anno l’attività formativa per le imprese e i lavoratori non solo viene riproposta per consentire ai titolari e agli addetti di adempiere agli obblighi dettati dalla legislazione vigente, ma si intensifica”.

Si parte il 2 ottobre nelle aule di Viterbo (in via dell’Industria, località Poggino) con i corsi sia di formazione che di aggiornamento per la salute e la sicurezza dei lavoratori nelle attività a basso, medio e alto rischio. Ma l’offerta copre per intero i bisogni formativi espressi dalle imprese. E alcune attività si svolgeranno anche a Montalto di Castro (al Complesso San Sisto) e ad Acquapendente (nella sede della biblioteca comunale).

Sono state fissate le date per questi corsi: aggiornamento per i datori di lavoro responsabili del servizio di prevenzione e protezione (Rspp) ai diversi livelli di rischio (a Viterbo con inizio il 14 ottobre); formazione e aggiornamento per gli addetti alla conduzione di carrelli elevatori (a Viterbo dal 29 ottobre); aggiornamento per gli addetti al montaggio e allo smontaggio di ponteggi (a Viterbo il 12 novembre); aggiornamento per incaricati al primo soccorso nelle imprese di gruppo A, B e C – la classificazione tiene conto dell’attività svolta, del numero dei lavoratori e della tipologia di rischio dell’azienda collegato al codice tariffa Inail – (a Viterbo il 4 novembre, giorno in cui per queste figure sarà attivata anche la formazione, e a Montalto di Castro il 14 novembre); formazione e aggiornamento dei lavoratori (a Montalto di Castro dal 13 novembre e a Viterbo dal 4 dicembre).

Ancora: formazione e aggiornamento per gli addetti alla conduzione di piattaforme di lavoro elevabili e di gru per autocarro (a Viterbo dal 2 dicembre); aggiornamento degli incaricati al primo soccorso (ad Acquapendente dal 3 dicembre); aggiornamento per gli addetti alla guida di macchine per il movimento terra (a Montalto di Castro il 28 novembre) Per questi ultimi operatori, aggiornamento e formazione sono programmati anche a Viterbo (dal 12 dicembre).

Il ciclo si chiude il 17 dicembre con l’aggiornamento dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (Rls) non edili, di nuovo nel capoluogo.

Non c’è la data, ma si aggiungono, a quelli elencati, due corsi per gli incaricati all’antincendio nelle attività a basso e medio rischio.

Cna Sostenibile


Condividi la notizia:
20 settembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR