--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Tribunale - In due a processo per lesioni aggravate e porto abusivo di armi

Rissa al Sacrario a colpi di forbici e coltello…

Condividi la notizia:

Viterbo - La polizia davanti al tribunale

Viterbo – La polizia davanti al tribunale

Viterbo – Rissa tra sudamericani al Sacrario, denunciati ma mai trovati forbici e coltello.

A processo con l’accusa di lesioni aggravate e porto abusivo di armi, sono finiti in due, identificati nell’immediatezza dalla polizia, accorsa sul posto in seguito a una maxirissa che avrebbe coinvolte almeno una dozzina di persone.

I fatti risalgono all’estate del 2014, mentre il processo, a distanza di oltre cinque anni, è ripreso ieri davanti al giudice Elisabetta Massini che ha sentito uno degli agenti intervenuti per sedare il parapiglia. 

L’uomo ha raccontato di come all’arrivo della polizia la situazione si fosse già calmata e le persone presenti si fossero in parte disperse. Qualcuno avrebbe riferito agli agenti di forbici e coltello, ma sul posto non sarebbero stati trovate armi di alcun genere. 

 


Condividi la notizia:
10 settembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR