--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - A partire da domani, dalle 17 al bar Happiness

Sos compiti per i bambini, torna l’iniziativa di via Saffi

Condividi la notizia:

Sos compiti

Sos compiti

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Da domani si inizia. Aurora Montanaro, Claudia Fortugno, Paola Mangano e Ivo Caravello vi aspettano.

Dalle 17 portate i vostri bambini al bar Happiness, in via Saffi. Li aiuteremo nei compiti scolastici e tramite il potenziamento riusciremo a far emergere le loro doti.

Il nostro obiettivo non è quello di sostituirci ai maestri/professori o a qualsiasi altro organo istituzionale, anzi questa iniziativa non deve essere vista come una scuola, ma come un passatempo, un gruppo dopo scuola in cui i compiti scolastici non saranno più considerati un ostacolo.

I vostri bambini faranno nuove amicizie, coopereranno insieme con altri, non si sentiranno soli. E’ tutto interamente gratuito. Nessuna quota di iscrizione o di partecipazione.

Cosa portare domani pomeriggio?  Eventuale libro delle vacanze ancora non terminato, compiti scolastici da finire, un quaderno, il vostro materiale scolastico e tanta voglia di divertirsi insieme. Vi aspettiamo, da domani al Bar Happiness alle 17.

E sempre da questa settimana, da mercoledì 11, inizia anche il corso di inglese colloquiale gratuito diretto da Mario Gasbarri, sempre al bar Happiness.

“La cultura deve essere libera, sana e gratuita – spiega Aurora Montanaro -. Questa iniziativa supporta e aiuta i bambini, tutti, senza distinzioni, chi eccelle e chi ha più difficoltà coopererà insieme, vi aspetto”.

Sos compiti


Condividi la notizia:
8 settembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR