--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Alla vigilia del match col Catanzaro Giovanni Lopez carica i suoi e lancia un segnale all'ambiente: "Stateci vicino, i ragazzi danno tutto e daremo tante soddisfazioni alla città e ai tifosi"

“Vogliamo fare una grande prestazione, tra un mese la vera Viterbese”

di Samuele Sansonetti

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - Giovanni Lopez

Sport – Calcio – Viterbese – Giovanni Lopez

Viterbo – Domani arriva il Catanzaro. Una squadra forte, che guida la classifica e da affrontare con rispetto così come qualsiasi altro avversario del girone.

La Viterbese è reduce da due sconfitte consecutive ma è pronta a rialzarsi. La classifica, grazie ai successi in avvio, è ancora buona e nell’ambiente c’è la consapevolezza che si potrà fare bene, unita alla certezza che contro una squadra del genere c’è solo da guadagnare: i calabresi, così come il Catania, sono una testa di serie e per i gialloblù le squadre da battere sono ben altre.

Giovanni Lopez arriva in conferenza stampa dopo aver diretto l’ultimo allenamento al Centro universitario sportivo. La squadra, almeno per questa settimana, non ha lavorato nemmeno un minuto sul rettangolo verde del del Rocchi, forse per preservarlo in vista del match di domani in programma tra le mura amiche. Al Cus di via San Camillo De Lellis l’allenatore ha provato quella che al 90 percento sarà la formazione ufficiale e che sarà priva di Mamadou TounkaraAndrea De Falco e Daniel Bezziccheri, oltre che di Andrea Corinti, Fran Alvarez e Simone Palermo. Inoltre, con Antonini Culina e Nicholas Bensaja non ancora al meglio ma con un’interessante novità prevista a centrocampo.

“I nuovi ci daranno qualità ma hanno bisogno di trovare la giusta condizione – ha spiegato il tecnico -. Sono mesi che non giocano e c’è bisogno di inserirli un po’ alla volta. Ultimamente i risultati ci hanno penalizzato ma le prestazioni sono state buone, tranne quei 20 minuti contro il Picerno dove ho sbagliato anche io mettendo due giocatori non al meglio (De Falco e Volpe, ndr). Domani vogliamo fare una grande prestazione.

Sono voluto venire in conferenza anche per spiegare la situazione  attuale. Abbiamo preso giocatori importanti che non possono giocare per motivi fisici e ce ne sono altri importanti fuori per infortunio. Il mio pensiero è quello di stare vicino alla squadra, perché i ragazzi danno tutto e daremo tante soddisfazioni a città tifosi. I giovani stanno crescendo, tra un mese vedremo la vera Viterbese“.

Che Catanzaro mi aspetto? Una squadra fortissima, un allenatore che sta li già da un anno e ha scelto i giocatori nuovi in funzione allo schema che adotta. Sul mercato ha cambiato pochissimo e gioca un bel calcio, ma troverà delle difficoltà come le hanno trovate le altre squadre”.

Samuele Sansonetti


Serie C – girone C
quinta giornata
domenica 22 settembre

Rende – Teramo (sabato)
Monopoli – Catania
Picerno – Casertana
Rieti – Potenza
S. Leonzio – Ternana
Viterbese – Catanzaro
Avellino – Bisceglie
Reggina – Vibonese
V. Francavilla – Bari
Cavese – Paganese


Serie C – girone C
classifica

SquadraPTGVPSGFGSDR
Catanzaro104310734
Potenza94301615
Catania94301963
Ternana94301642
Avellino94301981
Reggina842201037
Casertana74211936
Picerno74211761
Bari74211651
Viterbese64202651
Monopoli64202330
Paganese54121761
Vibonese44112431
Bisceglie4411227-5
V. Francavilla3403156-1
Teramo3310234-1
Cavese2402239-6
S. Leonzio1301237-4
Rende0400418-7
Rieti04004413-9

Serie C – girone C
i marcatori della Viterbese

4 gol: Mamadou Tounkara
1 gol: Stefano Antezza, Daniel Bezziccheri


Condividi la notizia:
21 settembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR