--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Agricoltura - Il senatore Francesco Battistoni (FI) dopo la condanna dell'Italia dalla corte di giustizia europea

“Xylella, potevamo contenere la tragedia ma adesso il comparto olivicolo pugliese è compromesso”

Condividi la notizia:

Francesco Battistoni

Francesco Battistoni

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – La sentenza di condanna comminata all’Italia dalla Corte di Giustizia europea certifica quanto l’incompetenza sia pericolosa.

Potevamo contenere la tragedia della Xylella anni fa senza particolare danni. Adesso, invece, a causa di sciagurate decisioni o sottovalutazioni del problema ci troviamo con il comparto olivicolo pugliese, e quindi nazionale, seriamente compromesso.

Lo abbiamo ribadito ogni qualvolta ne abbiamo avuto la possibilità: bisogna fare tanto e in fretta. Servono fondi per la ricerca, per effettuare le procedure di eradicazione previste e sopratutto per piantare subito nuove piante sane che impiegheranno anni per andare in produzione.

Non è più tempo della stregoneria o dell’incompetenza gli olivicoltori pugliesi aspettano da troppo aiuti concreti.

Francesco Battistoni
Capogruppo FI commissione Agricoltura senato
Responsabile dipartimento nazionale FI agricoltura 


Condividi la notizia:
5 settembre, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR