--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Salerno - Sentenze pilotate: 7 nomi eccellenti in carcere - Vicino alla Lega, era stato proposto da Salvini come direttore di Rai 1

Arrestato il manager televisivo Casimiro Lieto

Condividi la notizia:

Casimiro Lieto

Casimiro Lieto

Salerno – Casimiro Lieto, autore e produttore televisivo, tra gli arrestati dalla Guardia di finanza di Salerno con l’accusa di corruzione in atti giudiziari.

Il manager è stato tra gli autori della Prova del cuoco, vicino alla Lega, era stato proposto da Salvini come direttore di Rai 1.

Sette sono le persone tratte in carcere in questa operazione tra cui giudici tributari, funzionari, commercialisti e imprenditori.

Lieto è stato accusato di essersi messo d’accordo con Antonio Mauriello, già giudice tributario e ora facente parte del Consiglio di presidenza della Giustizia tributaria, anch’esso arrestato in questa operazione.

Tra reati contestati a vario titolo agli arrestati quello corruzione in atti giudiziari, la cancellazione di un debito con l’erario di 35 milioni di euro con indebito vantaggio.

Il 15 maggio scorso la procura della repubblica aveva fatto arrestare 14 persone. Con le nuove indagini altre 10 sentenze di secondo grado pronunciate dalla commissione tributaria regionale sono finite nel mirino della magistratura. 

Inoltre tramite intercettazioni telefoniche uno dei beneficiari di una sentenza pilotata si complimenta per il risultato ottenuto, si parla anche di mazzette e di posti di lavoro promessi a figli e parenti.


Condividi la notizia:
18 ottobre, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR