--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Gli atleti della Foce del Mignone hanno totalizzato 11 pesci validi e 330 punti per 5,578 chilogrammi

Corsetti, Braccini e Feligioni primi al campionato italiano di pesca in apnea

Condividi la notizia:

Sport - Marco Corsetti, Alessandro Braccini e Simone Feligioni

Sport – Marco Corsetti, Alessandro Braccini e Simone Feligioni

Tarquinia – Sabato 28 settembre gli atleti Marco Corsetti, Alessandro Braccini e Simone Feligioni della Foce del Mignone hanno partecipato a Trabia al campionato italiano per società di pesca in apnea per l’anno 2019, piazzandosi al primo posto con 11 pesci validi 330 punti per 5,578 chilogrammi.

Tale risultato consente alla società di pesca sportiva Foce del Mignone, affiliata alla Fipsas fin dal 1964 e già vincitrice di tre campionati italiani assoluti (1994, 1996 e 2000) e tre campionati italiani per società (1994, 1995 e 2013), di superare nel numero complessivo dei risultati complessivi la CiCa sub Garibaldi di Livorno, settima classificata, che fino all’anno scorso aveva gli stessi risultati complessivi di tre campionati assoluti e tre campionati Italiani per società.

Nella stessa giornata le atlete di canottaggio della Azzurra diretta da Mauro Guglielmi, Paola Peris e Barbara Paladini, che si allenano giornalmente sul fiume Mignone, unitamente alle atlete della Tiber: Laura Micocci, Cristina Calò ed Eliana Cutini hanno partecipato, come Tiber Rowing Roma, a Pescara al campionato italiano di coastal rowing nella categoria Master 4X femminile, guadagnandosi l’oro nella gara di cinque chilometri.


Condividi la notizia:
4 ottobre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR