--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Montefiascone - Il consigliere comunale Luciano Cimarello (La città nuova) sull’edizione numero sessantuno andata in scena dal 1 al 15 agosto e organizzata dalla Pro loco

“Fiera del vino 2019, la migliore degli ultimi quattro anni”

di Michele Mari
Condividi la notizia:

Montefiascone - L'assemblea del Pd - Luciano Cimarello

Montefiascone – Luciano Cimarello

 

Montefiascone - L'inagurazione della 61esima Fiera del vino - Il servo Martino

Montefiascone – L’inagurazione della 61esima Fiera del vino – Il servo Martino

 

Montefiascone - L'inagurazione della 61esima Fiera del vino

Montefiascone – L’inagurazione della 61esima Fiera del vino

Montefiascone – “Fiera del vino 2019, la migliore degli ultimi quattro anni”. Il consigliere comunale de La città nuova Luciano Cimarello sull’ultima edizione della Fiera del vino andata in scena dal 1 al 15 agosto.

È stata la numero sessantuno ed è stata organizzata dalla Pro loco.

“La Fiera del vino 2019 – spiega Luciano Cimarello – è stata la migliore degli ultimi quattro anni. Voglio ringraziare in maniera pubblica e ufficiale, a nome mio e di tutto il gruppo consiliare La città nuova, la Pro loco per aver organizzato la sessantunesima edizione della manifestazione insieme alle associazioni più rappresentative del territorio”.

L’elogio di Luciano Cimarello alla Pro loco è avvenuto anche nel corso del consiglio comunale di lunedì scorso. L’edizione 2019 della Fiera ha visto l’organizzazione del cartellone degli eventi proprio da parte della Pro Loco guidata dal presidente Giuseppe Donnino in collaborazione con le associazioni di Montefiascone.

“Quest’anno – continua il capogruppo de La città nuova – la partecipazione all’evento è stata numericamente più elevata rispetto alle ultime edizioni. L’arma vincente è stato lo spirito collaborativo di chi si è impegnato mettendoci anima e cuore”.

L’ex sindaco Luciano Cimarello fa anche un paragone tra l’ultima edizione e quella del 2018 organizzata invece dall’amministrazione comunale, in primis dall’assessore Massimo Ceccarelli.

“Dopo il punto più basso toccato – conclude Luciano Cimarello – con l’edizione recente dell’ingresso a pagamento e delle serate della fiera tipo ‘coprifuoco’, quest’anno si sono riviste le vie e le piazze di Montefiascone popolate di persone come è tradizione da sempre in questo periodo. Rispetto all’organizzazione la formula di incaricare la Pro loco, che a sua volta si rapporta e si confronta con le realtà più vive e dinamiche di Montefiascone, è senz’altro quella giusta”.

Michele Mari

 


Condividi la notizia:
7 ottobre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR