--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie D - Con un gol al Grassina Gianluca Polizzi ha regalato il primo successo ai civitonici - Il racconto dell'attaccante

“La Flaminia è una società modello, vogliamo portare in alto questi colori”

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Flaminia - Gianluca Polizzi

Sport – Calcio – Flaminia – Gianluca Polizzi

Civita Castellana – (s.s.) – Un assist al bacio di Daniele Nohman e un piazzato di Gianluca Polizzi che non ha lasciato scampo a Vanni Burzagli.

Si è concretizzata in questa maniera, al minuto numero 89, la prima vittoria in campionato della Flaminia, arrivata contro il Grassina alla settima giornata di campionato.

Il digiuno civitonico è durato tanto, forse troppo, ma è stato interrotto davanti ai tifosi del Madami che hanno accolto il successo con un misto tra gioia e liberazione. Tra di loro, in tribuna, c’erano anche i genitori del giovane attaccante rossoblù.

“E’ vero – racconta Polizzi – e sono contento. E’ stata una gioia incredibile. Cercavamo la vittoria da sei giornate e finalmente è arrivata. Per noi è un risultato importantissimo: finalmente muoviamo la classifica“.

Nato nel ’98 e originario di San Giuseppe Vesuviano, il calciatore è reduce da una stagione travagliata con poche presenze per via di un brutto infortunio alla mascella. Ora il peggio e dopo sei gettoni tra campionato e coppa è arrivata la prima gioia personale.

“Sono felice – ripete -. Per me, per i miei genitori e per tutte le persone che ci seguono costantemente e meritano questo risultato. Oltre, ovviamente, che per la società che in serie D è un modello. Speriamo di riuscire a portare in alto questi colori“.

Archiviato il primo successo, i ragazzi di Francesco Punzi si preparano all’ottavo turno di campionato da giocare domenica sul campo del San Donato Tavarnelle. Con sette punti la classifica dei laziali è ancora povera e l’obiettivo principale, al momento, è quello di abbandonare il quintultimo posto e uscire definitivamente dalla “zona rossa”.

Samuele Sansonetti


Condividi la notizia:
17 ottobre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR