--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Archiviato il ciclo di ferro per i gialloblù arriva una serie di scontri diretti da 12 punti potenziali: Bisceglie e Rende in casa, Rieti in trasferta e Sicula Leonzio ancora al Rocchi

La Viterbese torna al lavoro, nel mirino quattro gare da non sbagliare

di Samuele Sansonetti

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - Giovanni Lopez e Michele Volpe

Sport – Calcio – Viterbese – Giovanni Lopez e Michele Volpe

Sport - Calcio - Viterbese - Andrea De Falco e Franco Zavaglia

Sport – Calcio – Viterbese – Andrea De Falco e Franco Zavaglia

Canepina – La somma punti di Rende, Rieti e Sicula Leonzio è inferiore a quella della Viterbese. Nove contro undici: se la matematica non è un’opinione il terzetto di coda del girone C è in estrema difficoltà e trova tra le dirette concorrenti per la salvezza anche il Bisceglie, 13esimo al fianco di Picerno e Virtus Francavilla.

Dopo un ciclo di ferro che l’ha portata ad affrontare quasi tutte le superpotenze del girone, la Viterbese torna sulla terra e si appresta a incontrare quattro squadre “umane” e più abbordabili. Almeno sulla carta.

L’ottobre gialloblù è partito con la brutta sconfitta di Potenza ma si potrebbe chiudere con 12 punti potenziali: si comincia domenica alle 17,30 contro il Bisceglie al Rocchi, dove il sabato successivo (19 ottobre alle 20,45) arriverà anche il Rende. Il terzo weekend consecutivo tra le mura amiche porterà a Viterbo la Sicula Leonzio (domenica 27 ottobre alle 15), gara anticipata dal turno infrasettimanale di mercoledì 23 che i laziali giocheranno a Rieti alle 20,45.

Considerando le varie posizioni di classifica e che l’obiettivo primario della Viterbese rimane la salvezza, i quattro incontri che chiuderanno il mese varranno tutti doppio a cominciare dal primo, che metterà di fronte ai ragazzi di Giovanni Lopez il Bisceglie. L’ultima squadra di Toni Markic prima del trasferimento nella Tuscia ha ottenuto sei punti su nove fuori casa ed è fresca di cambio in panchina: l’ex Sandro Pocheschi, subentrato a Rodolfo Vanoli, ha condotto i nerazzurri al pareggio interno contro il Picerno.

Subito dopo per i leoni ci sono Rieti e Rende: zero vittorie, due punti a testa e lo spettro retrocessione che inizia a comparire nonostante il campionato sia ancora agli albori. Due squadre in netta difficoltà che tallonano la Sicula Leonzio, terzultima in graduatoria e ultima avversaria di un quartetto contro cui puntare al successo sarà il monito principale. Il tutto in quattro gare che promettono meno spettacolo e dove si baderà molto più alla sostanza rispetto alla forma.

La Viterbese, esaurito il giorno libero di ieri, tornerà ad allenarsi oggi pomeriggio a Canepina in quella che visto l’avanzamento dei lavori al Pilastro potrebbe essere la penultima settimana di isolamento da Viterbo. Per l’allenatore sarà importante valutare gli acciaccati e gli eventuali recuperi: se per Andrea De Falco e Simone Palermo sembra troppo presto, il discorso è leggermente diverso per Emmanuel Besea e Mamadou Tounkara. Il due calciatori, reduci da stop muscolari, potrebbero tornare a disposizione almeno per la panchina di Bisceglie anche se l’entità degli infortuni impone calma e un rientro graduale.

Samuele Sansonetti


Serie C – girone C
nona giornata
domenica 13 ottobre

Reggina – Catanzaro (sabato)
Catania – Picerno
Potenza – Teramo
Rende – Cavese
Bari – Ternana
Casertana – S. Leonzio
Paganese – Avellino
Rieti – Monopoli
V. Francavilla – Vibonese
Viterbese – Bisceglie


Serie C – girone C
classifica

SquadraPTGVPSGFGSDR
Ternana1986111495
Potenza1785211129
Reggina16844015510
Catanzaro1685121486
Monopoli1685121275
Bari1484221275
Casertana1283321385
Paganese12833215105
Catania12840417143
Vibonese1183231293
Viterbese1183231112-1
Avellino108314912-3
V. Francavilla98233911-2
Picerno982331113-2
Bisceglie98233611-5
Cavese88224617-11
Teramo6713369-3
S. Leonzio57124712-5
Rieti28026719-12
Rende28026315-12

Serie C – girone C
i marcatori della Viterbese

4 gol: Mamadou Tounkara
2 gol: Michele Volpe
1 gol: Stefano Antezza, Daniel Bezziccheri, Andrea Errico, Mario Pacilli (1 rigore), Salvatore Molinaro


Condividi la notizia:
8 ottobre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR