--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - La curva torna a cantare e i gialloblù hanno la meglio sulla formazione dell'ex Pochesci - Decisiva la rete del centrocampista al 12' della ripresa

Una magia di Errico illumina il Rocchi e la Viterbese punisce il Bisceglie

di Samuele Sansonetti

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - L'esultanza di Andrea Errico

Sport – Calcio – Viterbese – L’esultanza di Andrea Errico

Sport - Calcio - Viterbese - I tifosi in curva

Sport – Calcio – Viterbese – I tifosi in curva

Sport - Calcio - Viterbese - Stefano Antezza

Sport – Calcio – Viterbese – Stefano Antezza

Sport - Calcio - I tifosi del Bisceglie al Rocchi

Sport – Calcio – I tifosi del Bisceglie al Rocchi

Sport - Calcio - Viterbese - Alessio Milillo

Sport – Calcio – Viterbese – Alessio Milillo

Sport - Calcio - Viterbese - Sebastiano Svidercoschi dopo un'occasione sbagliata

Sport – Calcio – Viterbese – Sebastiano Svidercoschi dopo un’occasione sbagliata

Viterbese – Bisceglie 1-0 (primo tempo 0-0).

VITERBESE (3-4-1-2): Vitali; Atanasov, Milillo, Baschirotto; De Giorgi (dal 43′ s.t. Zanoli), Antezza (dal 10′ s.t. Sibilia), Bensaja, Errico; Bezziccheri (dal 23′ s.t. Palermo); Culina (dal 43′ s.t. Urso), Svidercoschi (dal 23′ s.t. Molinaro).
Panchina: Pini, Maraolo, Tounkara, Ricci, Molinaro, Bianchi, Simonelli.
Allenatore: Giovanni Lopez.

BISCEGLIE (3-5-2): Casadei; Turi, Piccinni, Zigrossi; Diallo (dal 30′ p.t. Mastrippolito), Abonckelet (dal 35′ s.t. Ebagua), Zibert, Rafetraniaina (17′ s.t. Dellino), Ferrante (dal 35′ s.t. Camporeale); Manicone (17′ s.t. Longo,) Gatto.
Panchina: Borghetto, Tarantino, Wiklots, Dellino, Montero, Cardamone, Murolo.
Allenatore: Sandro Pochesci.

MARCATORI: 12′ s.t. Errico (V).

Arbitro: Cristian Cudini di Fermo.
Assistenti: Mirco Carpi Melchiorre di Orvieto e Andrea Cravotta di Città di Castello.


La curva torna a cantare e i leoni tornano a ruggire.

A 22 giorni dall’ultimo successo la Viterbese riassapora il gusto della vittoria. Al Rocchi i laziali hanno la meglio sul Bisceglie di misura e portano a casa tre punti importantissimi.

Senza storia l’incontro della Palazzina, coi gialloblù in attacco dall’inizio alla fine e la formazione pugliese mai pericolosa, nemmeno dopo aver subito la rete dello svantaggio.

Fondamentale, oltre all’ottima prestazione della squadra, anche la voce dei tifosi della Nord, tornati “a casa” dopo la protesta di domenica scorsa. Definire con certezza quanto incide il supporto del tifo in una vittoria è impossibile ma una cosa è certa: se molto spesso la curva è considerata il 12esimo uomo in campo un motivo ci sarà.

Per quanto riguarda la partita, l’ex Pochesci schiera il Bisceglie con il 3-5-2: il gioiellino ex Nizza Rafetraniaina (per lui anche una presenza in Europa League nel 2016, nella squadra in cui giocava Balotelli) si posiziona sulla fascia destra e il bomber Gatto (quattro gol sui sei totali dei pugliesi) guida l’attacco assieme a Manicone. La Viterbese, invece, applica la leggera variazione di modulo provata in settimana a Canepina. Nel 3-4-1-2 pensato da Lopez il trequartista inedito è Bezziccheri, avanzato a supporto di Culina e Svidercoschi, che dopo tre minuti fa sobbalzare i tifosi presenti al Rocchi: il giovane attaccante nato nel ’99 sradica il pallone dai piedi di Zigrossi e punta dritto verso la porta ma il recupero in extremis di Piccinni lo sbilancia al momento del tiro. Nei minuti successivi è sempre la Viterbese a fare la partita: De Giorgi spinge in continuazione, Errico strappa applausi con due ottime giocate Svidercoschi sfiora ancora il gol alla mezz’ora con un sinistro dal limite alto di poco. Prima del doppio fischio dell’arbitro altri due acuti per la squadra di casa: sinistro all’angolino di Culina deviato in angolo da Casadei e testa di Bezziccheri che sfiora la traversa sugli sviluppi del corner. Bisceglie, almeno nella prima frazione, non pervenuto.

A inizio ripresa Lopez si gioca la carta Sibilia (il centrocampista rileva Antezza) e la Viterbese continua ad attaccare ma in maniera più proficua. Il gol del vantaggio attiva al minuto numero 57 e l’azione è uno spettacolo: cambio di gioco a tutto campo di Culina, dribbling e rasoiata di Errico dal limite dell’area e Bisceglie bucato. A metà frazione arriva l’ingresso di Palermo, accolto da un’ovazione del pubblico e Molinaro, che al 73′ non aggancia un cross di Culina e manca un 2-0 che avrebbe chiuso il match in anticipo. Pochesci le prova tutte (compreso Ebagua) ma i nerazzurri non incidono, mentre nel finale la Viterbese sfiora il raddoppio con De Giorgi all’81’, Culina all’86’ e Molinaro, in tandem con Urso, al 91′. Anche il contropiede dei giovani, però, non produce gli effetti sperati e l’incontro si chiude, meritatamente per i leoni, sull’1-0.

Samuele Sansonetti


Serie C – girone C
nona giornata
domenica 13 ottobre

Reggina – Catanzaro 1-0 (sabato)
Catania – Picerno 1-0
Potenza – Teramo 1-0
Rende – Cavese 0-1
V. Francavilla – Vibonese 6-2
Bari – Ternana 2-0
Casertana – S. Leonzio 1-1
Paganese – Avellino 3-1
Rieti – Monopoli 0-1
Viterbese – Bisceglie 1-0


Serie C – girone C
classifica

SquadraPTGVPSGFGSDR
Potenza20962112210
Reggina19954016511
Monopoli1996121376
Ternana19961214113
Bari1795221477
Catanzaro1695131495
Paganese15943218117
Catania15950418144
Viterbese14942312120
Casertana1393421495
V. Francavilla1293331513-2
Vibonese1193241415-1
Cavese119324717-10
Avellino1093151015-5
Teramo99234810-2
Picerno992341114-3
Bisceglie99234612-6
S. Leonzio69145815-7
Rieti29027720-13
Rende29027316-13

Serie C – girone C
i marcatori della Viterbese

4 gol: Mamadou Tounkara
2 gol: Michele Volpe, Andrea Errico
1 gol: Stefano Antezza, Daniel Bezziccheri, Mario Pacilli (1 rigore), Salvatore Molinaro


Condividi la notizia:
13 ottobre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR